Rock: gli album che festeggiano i 30 anni

0
1236
Rock: gli album che compiono 30 anni

L’anno appena trascorso ha visto il rock prendersi una piccola pausa e allora tanto vale consolarsi con un salto nel passato. Era il 1991 ed il grunge conquistava le luci della ribalta: i Soundgarden pubblicavano Badmotorfinger, i Pearl Jam uscivano con Ten ed i Nirvana con Nevermind.

Quali album rock compiono 30 anni?

Tra gli album rock di maggior impatto ci sono sicuramente Nevermind dei Nirvana ed i due Use Your Illusion dei Guns N’ Roses. Kurt Cobain e compagni conquistarono il 17esimo posto della classifica dei migliori album stilata da Rolling Stones. Grazie soprattutto al singolo Smells Teen Like Spirit, divenuto un inno grunge, l’album acquistò popolarità alla fine del ’91. Sulla sponda hard rock, invece, i Guns N’ Roses conquistarono le classifiche con i loro Use Your Illusion I e II.

Use Your Illusion I e II

Dopo Nevermind, la Geffen Records conferma il suo fiuto e scrittura i Guns N’ Roses. La band pubblica due album: Use Your Illusion I e II. I dischi contengono ballate come Don’t Cry, November Rain e la cover di Dylan, Knocking on Heaven’s Door, che tutt’oggi mantengono integra la magia costruita in sala di incisione da Slash e compagni. I Guns abbandonano il taglio sleaze rock dell’album di debutto per abbracciare del tutto l’hard rock. La band raggiunge di colpo i primi posti delle classifiche mondiali.

Altri album rock che compiono 30 anni

Alice Cooper registrava Hey Stoopid, il suo 19esimo album. Il padrino dello shock rock riunì icone rock come Slash, Joe Satriani, Steve Vai, Nikki Sixx, Mick Mars ed Ozzy Osbourne. Lo stesso Osbourne era al tempo impegnato nel suo No More Tears. Un album che, grazie anche ad un giovanissimo Zakk Wylde, rappresenta l’apice della lunga parentesi solista dell’ex Sabbath. L’album contiene brani che hanno lanciato Wylde nell’olimpo dei chitarristi rock ed hanno aiutato Osbourne a risorgere dalle proprie ceneri.

Commenti