Oriente a ruota libera: recensione Kaguya-sama: Love is War, amore e lotta

0
716

Kaguya-sama: Love is War a Oriente a ruota libera

Ecco che arriva il quarto episodio della rubrica! Nel caso in cui vi siate persi l’episodio precedente, andate su questo link a leggerlo! Uno degli anime del genere commedia-romantica più apprezzati degli ultimi tempi.

Scheda tecnica di Kaguya-sama: Love is War

  • Titolo originale: Kaguya-sama wa kokurasetai – Tensai-tachi no ren’ai zunōsen
  • Titolo inglese: Kaguya-sama: Love is War
  • Nazione: Giappone
  • Casa editrice: Shueisha
  • Autore: Aka Akasaka
  • Regia: Mamoru Hatakeyama
  • Categoria: seinen
  • Anno: 2019
  • Stato anime: In corso, 19 episodi (due stagioni)
  • Stato manga: In corso

Trama

Miyuki Shirogane e Kaguya Shinomiya sono i due studenti più brillanti della prestigiosa accademia Shuuchi’in. I due ragazzi sono anche rispettivamente il presidente e vice presidente del consiglio studentesco. Nell’istituto circolano molte voci riguardo ad una loro relazione amorosa nonostante i due sostengano il contrario. Entrambi però sanno che in realtà qualcosa c’è. L’unica cosa che li ferma è la convinzione che in ogni relazione di coppia vi sia una parte più forte e una più debole. Nessuno dei due vuole quindi subire dall’altro e dimostrarsi più debole. Ha inizio così una guerra d’amore nella quale ognuno dei due, tramite sotterfugi o tranelli, cerca di far confessare all’altro/a i propri sentimenti. Interessante, il nuovo ospite di Oriente a ruota libera, vero?

Kaguya-sama: Love is War, Shirogane e Kaguya, Oriente a ruota libera
Kaguya-sama: Love is War, Shirogane e Kaguya

Kaguya-sama: Love is War, i due opposti che si sfidano

I due protagonisti non potrebbero essere più diversi. Shirogane è figlio di un onesto lavoratore e per entrare nella prestigiosa scuola ha dovuto lavorare oltre che studiare. Il suo unico scopo è riuscire a dare il massimo. Spingersi sempre più in là, cercando di sfruttare al meglio la propria vita e le proprie chance. Fratello maggiore di Kei, non sembra in grado di relazionarsi con il gentil sesso e questo si ripercuote anche nella relazione con la sorella.

Kaguya-sama: Love is War, il logo, Oriente a ruota libera
Kaguya-sama: Love is War, il logo

Kaguya Shinomiya è la figlia di un industriale multimilionario. La ragazza non ha un vero e proprio sogno, perché il “suo” unico obiettivo è portare avanti il nome della casata. Quindi sin da piccola è stata ricoperta di attenzioni. Il padre ha fatto in modo che non vedesse il peggio della società e che non le mancasse nulla. Il suo unico pensiero doveva essere quello di studiare per ereditare un giorno tutte quelle ricchezze. Intelligente ed ingenua allo stesso tempo, paga la sua poca esperienza nella “vita reale” con gaffe non indifferenti.

Il trailer

Entrambi i personaggi per una ragione o per l’altra vestono la maschera da freddo calcolatore. Date le loro posizioni sociali e i loro obiettivi non posso perdere tempo con amore, amicizie o altre distrazioni da ragazzo normale. Agli occhi degli altri studenti sono gli “esseri perfetti”, quasi come fossero automi.

I protagonisti di Kaguya-sama: Love is War, sono molto differenti tra loro. Proprio questo è il motivo che spinge i due a interessarsi l’uno l’altro e allo stesso tempo a scontrarsi sempre. Due visioni del mondo completamente opposte che però insieme si completano. I due ospiti di Oriente a ruota libera, non nascondono una certa invidia per la vita dell’altro che li spinge a voler sperimentare la vita dell’avversario standogli vicino.

I personaggi

Oltre che i due protagonisti, la mente di Aka Akasaka, ha partorito altri personaggi che con i loro snodi di trama vanno a danneggiare o supportare le strategie dei due. Due su tutti sono Chika Fujiwara e Yū Ishigami, entrambe personalità opposte e controverse.

Kaguya-sama: Love is War, il consiglio studentesco al completo, Oriente a ruota libera
Kaguya-sama: Love is War, il consiglio studentesco al completo

La prima è la migliore amica di Kaguya ed è completamente diversa dalla ragazza. Sempre solare, ingenua, fisicamente imponente è la figura che più va a scompigliare i piani dei due. Non compie le sua azioni usando la logica, quindi essendo sempre imprevedibile, nessuno dei due personaggi riesce ad accaparrarsene i favori. In poche parole è capace si stravolgere le previsioni fatte da Shirogane e Kaguya, costringendoli spesso a battere in ritirata.

Kaguya-sama: Love is War, Chika Fujiwara,
Kaguya-sama: Love is War, Chika Fujiwara

Ishigami invece è uno studente del primo anno. Brillante nelle materie scientifiche viene selezionato per essere il tesoriere della scuola. Il ragazzo però non ha amici ed è molto introverso al punto di aver paura di qualsiasi cosa. Essendo anche imbranato nelle faccende quotidiane diventa sempre elemento di scompiglio per uno dei due protagonisti.

Impressioni

Ho scelto di portare ad Oriente a ruota libera la recensione di Kaguya-sama: Love is War, perché ultimamente è sulla bocca di tutti. Grazie questa sua particolarità di essere una commedia-romantica atipica, è una boccata d’aria fresca per un genere che ultimamente stava rilasciando opere non all’altezza. I due protagonisti hanno un background sicuramente già visto, ma viene accentuato grazie al loro status sociale un elemento importante nell’opera. Oltretutto questa continua sfida, quasi come se fosse una partita di scacchi gli “aggiunge quasi una componente battle”. Oltretutto è la prima volta che vediamo due geni, che non combattono per ideali, terre o guerre. Combattono contro l’idea di perdere, lottano con le unghie e con i denti perché per loro «Love is War».

Kaguya-sama: Love is War, i personaggi
Kaguya-sama: Love is War, i personaggi

Grazie per essere arrivati infondo al quarto episodio di Oriente a ruota libera. Che ne dite di Kaguya-sama: Love is War? Vi è piaciuto? La pensate al mio stesso modo? commentate e fatecelo sapere, per una bella discussione, tutti insieme. Lo scorso episodio di Oriente a ruota libera? qui per Dr. Stone e qui per il Sybil System di Psycho-Pass. Intanto vi lascio il link all’articolo di introduzione. Beh dai un indizio posso darlo. Se vi dicessi che Inuyasha sta tornando?

Commenti