Tiziano Ferro: ‘Rimmel’ di De Gregori il nuovo singolo

Esce oggi, 3 settembre 2020, Rimmel di Tiziano Ferro. Cover della celebre canzone di Francesco De Gregori, anticipa l'album in uscita il prossimo 6 novembre.

0
1316
Tiziano Ferro Rimmel

È stato presentato ieri sera all’Arena di Verona, durante i SEAT Music Award, il nuovo singolo di Tiziano Ferro: Rimmel. In collegamento da Los Angeles, l’artista ha cantato per la prima volta la canzone, che anticipa il suo nuovo album intitolato Accetto Miracoli: L’esperienza degli Altri. Se escludiamo Perdere l’Amore cantata in duetto con Massimo Ranieri, la quale, però, è possibile ascoltare solo in radio, è questo il primo singolo dell’album in uscita il prossimo 6 novembre. Il suo primo album di cover. “Il desiderio di ogni artista, ogni sognatore diventato cantante. Alcuni dei miracoli che – durante la mia vita – hanno preso forma di canzone”, scrive l’artista sui social.

Ecco come Tiziano Ferro ha annunciato al mondo l’uscita della sua Rimmel, (anticipata per la verità da una precedente diretta in cui ha comunicato ai fan l’uscita dell’album).

View this post on Instagram

Il 6 novembre esce il secondo capitolo di 𝐀𝐂𝐂𝐄𝐓𝐓𝐎 𝐌𝐈𝐑𝐀𝐂𝐎𝐋𝐈:𝙇´𝙚𝙨𝙥𝙚𝙧𝙞𝙚𝙣𝙯𝙖 𝙙𝙚𝙜𝙡𝙞 𝙖𝙡𝙩𝙧𝙞. Il mio primo disco di cover. Il desiderio di ogni artista, ogni sognatore diventato cantante. Alcuni dei miracoli che – durante la mia vita – hanno preso forma di canzone. Prima tra tutte 𝘙𝘐𝘔𝘔𝘌𝘓 dell’immenso 𝘍𝘳𝘢𝘯𝘤𝘦𝘴𝘤𝘰 𝘋𝘦 𝘎𝘳𝘦𝘨𝘰𝘳𝘪. Dal 3 settembre, singolo fuori ovunque. La canterò dal vivo per voi qui: • 2 sᴇᴛᴛᴇᴍʙʀᴇ: @rai1official 𝐌𝐮𝐬𝐢𝐜 𝐀𝐰𝐚𝐫𝐝𝐬 con gli amici @carloconti.tv e @vanessa_incontrada @radioitalia live su www.raiplay.it • 9 sᴇᴛᴛᴇᴍʙʀᴇ: #rtl1025 🅟🅞🅦🅔🅡 🅗🅘🅣🅢 🅔🅢🅣🅐🅣🅔 live on www.rtl.it 𝐀𝐂𝐂𝐄𝐓𝐓𝐎 𝐌𝐈𝐑𝐀𝐂𝐎𝐋𝐈: 𝙇´𝙚𝙨𝙥𝙚𝙧𝙞𝙚𝙣𝙯𝙖 𝙙𝙚𝙜𝙡𝙞 𝙖𝙡𝙩𝙧𝙞. 1 – RIMMEL 2 – MORIRÓ D’AMORE 3 – BELLA D’ESTATE 4 – MARGHERITA 5 – E TI VENGO A CERCARE 6 – ALMENO TU NELL’UNIVERSO 7 – CIGARETTES & COFFEE 8 – PERDERE L’AMORE ᴄᴏɴ 𝘔𝘢𝘴𝘴𝘪𝘮𝘰 𝘙𝘢𝘯𝘪𝘦𝘳𝘪 9 – PIOVE ғᴇᴀᴛ. @boxofbeats 10- PORTAMI A BALLARE 11- NEL BLU DIPINTO DI BLU 12- ANCORA, ANCORA, ANCORA 13- NON ESCLUDO IL RITORNO 11/6 new album 𝐀𝐂𝐂𝐄𝐓𝐓𝐎 𝐌𝐈𝐑𝐀𝐂𝐎𝐋𝐈: 𝙇´𝙚𝙨𝙥𝙚𝙧𝙞𝙚𝙣𝙯𝙖 𝙙𝙚𝙜𝙡𝙞 𝙖𝙡𝙩𝙧𝙞 – my first cover album. And 9/3 𝐑𝐢𝐦𝐦𝐞𝐥, first single out everywhere. El 6 de noviembre sale mi primer disco de versiones. Probablemente el deseo más grande de cada soñador que se ha vuelto artista. Empezamos el 3/9 con 𝐑𝐈𝐌𝐌𝐄𝐋, el primer sencillo . #lesperienzadeglialtri #rimmel #equalcosarimane

A post shared by Tiziano Ferro (@tizianoferro) on

Rimmel – la versione di Tiziano Ferro

Fin dalle prime note è chiaro che la versione di Tiziano Ferro non è la Rimmel di Francesco De Gregori, ma non per questo la cover è da condannare. Anzi. Certo l’uso delle percussioni al posto del piano a cui De Gregori ci ha abituati può far storcere il naso a qualcuno, ma già pochi secondi dopo la chitarra prende il posto al comando. Con le sue note più conosciute, rientriamo ben presto in quella comfort zone musicale che ci accompagna da ben 25 anni, permettendoci così di spostare il focus dell’ascolto più sull’interpretazione che non sulla melodia. Ed è proprio qui, sull’interpretazione, che la Rimmel di Tiziano Ferro assume vita propria rispetto alla versione originale. La sua voce è bassa, pulita e priva di particolari virtuosismi canori. Calda e quasi flebile in alcuni passaggi, rende in questo modo ancor più espressiva quest’indimenticabile poesia di De Gregori.

Se è noto che le cover sono sempre un rischio, anche per i cantanti più affermati, possiamo dire che Tiziano Ferro è stato decisamente all’altezza del compito. L’artista infatti, con la sua rinomata sensibilità, è riuscito a rendere omaggio ad una delle più belle canzoni della musica italiana.

A questo punto non rimane che attendere l’intero album. Accetto Miracoli: L’esperienza degli Altri, dal 6 novembre 2020.


Tiziano Ferro: Accetto Miracoli | Recensione Album


Rimmel – Il testo

E qualcosa
rimane, fra le pagine chiare,
fra le pagine scure,
e cancello il tuo nome dalla mia facciata
e confondo i miei alibi e le tue ragioni,
i miei alibi e le tue ragioni.
Chi mi ha fatto le carte mi ha chiamato vincente
ma lo zingaro è un trucco.
Ma un futuro invadente, fossi stato un pò più giovane,
l'avrei distrutto con la fantasia,
l'avrei stracciato con la fantasia.
Ora le tue labbra puoi spedirle a un indirizzo nuovo
e la mia faccia sovrapporla
a quella di chissà chi altro.
I tuoi quattro assi, bada bene, di un colore solo,
li puoi nascondere o giocare come vuoi
o farli rimanere buoni amici come noi.
Santa voglia di vivere e dolce Venere di Rimmel.
Come quando fuori pioveva e tu mi domandavi
se per caso avevi ancora quella foto
in cui tu sorridevi e non guardavi.
Ed il vento passava sul tuo collo di pelliccia
e sulla tua persona e quando io,
senza capire, ho detto sì.
Hai detto "E' tutto quel che hai di me".
È tutto quel che ho di te.
Ora le tue labbra puoi spedirle a un indirizzo nuovo
e la mia faccia sovrapporla
a quella di chissà chi altro.
I tuoi quattro assi, bada bene, di un colore solo,
li puoi nascondere o giocare come vuoi
o farli rimanere buoni amici come noi.

Commenti