The Undoing: recensione episodi tre e quattro della miniserie

0
612

Se i primi due episodi avevano confermato le aspettative rivelandosi dei capitoli ben costruiti ben recitati e ricchi di suspance, gli episodi tre e quattro della miniserie The Undoing non sono da meno. Gli intrighi si complicano e il pathos sale sempre di più alla ricerca, sempre più complicata, di chi sia l’assassino.

Cosa è successo nell’ episodio tre di The Undoing?

L’episodio tre ”Non nuocere” si apre con la Nicole Kidman che ha appena denunciato il marito alla polizia dopo esserselo ritrovato in casa. Una notizia prevedibile viene subito rivelata, la bambina appena nata della vittima Elena è figlia del dottore Fraser, il test del DNA lo ha confermato. Grace è sempre più sconvolta dai dettagli inaspettati che scopre sul marito. Mamma e figlio si rifugiano quindi dal padre di Grace, che si rivela essere un potente e ricco magnate disposto a tutto per proteggere la sua famiglia. Magistrale l’interpretazione di Donald Sutherland che con i suoi potenti occhi blu mangia lo schermo e commuove mostrando tutta la sua fragilità. Il dottor Fraser intanto viene messo in carcere mentre proseguono le indagini. Grace alterna momenti di odio e rassegnazione nei confronti di quell’uomo che ha sposato e che credeva di conoscere, con altri di malinconia e dispiacere. In particolare per il figlio costretto a vedere il padre dietro alle sbarre e su tutti i notiziari. La Kidman decide quindi di aiutare il marito, anche perché le sue certezze sulla colpevolezza di quest’ultimo iniziano a vacillare. Affida quindi il caso all’avvocato più famoso in circolazione, una donna di colore. Avete capito bene non solo l’avvocato più in gamba è una donna ma è anche di colore, ringraziamo la HBO per l’eguaglianza di genere. La puntata si conclude poi con un colpo di scena. Le telecamere di guardia hanno ripreso la figura di una donna che si aggirava nel luogo poco prima dell’omicidio di Elena. Quella donna è Grace Fraser.


The Undoing: recensione primi due episodi della miniserie HBO
The Undoing la nuova attesissima miniserie con Nicole Kidman


Episodio 4 ”Non vedere il male”


L’episodio inizia con il flashback della Kidman che cammina la sera dell’omicidio, ma Grace non è più tra i sospettati in quanto si scopre che quella passeggiata vicino al luogo dell’omicidio era solo una delle tante che la donna era abituata a fare durante la sera. Il sospetto si riaccende quindi sul marito di Elena, il quale inizia a pedinare assiduamente Grace. Nel frattempo escono nuove verità sul dottor Fraser. Questo confessa che prima di Elena c’era stato un’altra amante. Ma l’attenzione si rivolge subito dopo verso un nuovo scoop la magnetica De Angelis (Elena), artista per lavoro, aveva fatto un ritratto di Grace, trovato poi dalla polizia nel suo studio di pittura che porta a riaprire una nuova pista verso la complicità della Kidman nell’omicidio. Nel frattempo il dottor Fraser va a casa del marito di Elena, Fernando, dicendo a lui e al giovane bambino della coppia che non è stato lui ad uccidere Elena. Il quarto episodio finisce con un’ intervista in diretta TV al presunto omicida Grant in cui lui afferma: ho perso una persona che amavo e si mi sono fatto un idea di chi la ha uccisa. Non resta che aspettare gli ultimi due episodi di The Undoing per scoprire infine chi sarà l’omicida della giovane e bella Elena.

Commenti