The Umbrella Academy: in arrivo stagione 3

0
1401
The Umbrella Academy: in arrivo stagione 3

The Umbrella Academy: Netflix conferma che lo show avrà la stagione 3. Le riprese inizieranno a febbraio del prossimo anno.

The Umbrella Academy: ci sarà la stagione 3?

The Umbrella Academy è stata rinnovata per una terza stagione da Netflix. La serie ha riscosso molto successo e i fan sono entusiasti della notizia.

Come le stagioni precedenti, la terza uscita del dramma di supereroi di successo consisterà in 10 episodi di un’ora.

La produzione inizierà a Toronto, in Canada, nel febbraio 2021, con il cast principale dello show, tra cui Ellen Page , Tom Hopper, Robert Sheehan , David Castañeda, Emmy Raver-Lampman, Aidan Gallagher, Justin H Min, Ritu Arya e Colm Feore che torneranno.

La notizia non sarà una sorpresa per i fan, che la scorsa settimana hanno ipotizzato che avevano già intuito che ci sarebbe stata una continuazione.

La terza stagione di The Umbrella Academy seguirà la seconda stagione di successo dello show, arrivata su Netflix a luglio.

Le critiche ricevute

Tuttavia, l’adattamento del fumetto fantasy ha dovuto affrontare alcune critiche quando è stato accusato di perpetuare “stereotipi antisemiti”. Questi riguardavano l’inclusione di un’organizzazione apparentemente corrotta il cui capo malvagio – noto come The Handler – viene mostrato mentre parla yiddish, la lingua degli ebrei ashkenaziti. Steve Blackman, il co-creatore dello show, ha negato le accuse e le ha definite “offensive e, soprattutto, errate”.

La trama di The Umbrella Academy

I membri di The Umbrella Academy, uno sbandato gruppo di supereroi, si riunisce dopo la morte del loro padre adottivo, Sir Reginald Hargreeves. Hargreeves, un alieno in incognito sotto le spoglie di un famoso imprenditore, raccoglie i membri dell’accademia poco dopo la loro nascita e li istruisce per salvare il mondo da una minaccia non specificata. Dopo la sua morte, i membri proseguiranno il suo programma per la salvezza del pianeta.

LEGGI ANCHE: The Umbrella Academy: recensione seconda stagione

Commenti