Film natalizi: le 5 rom-com ideali per le feste

Le cinque commedie romantiche ideali per passare un natale all' insegna della gioia e dell'amore

0
1291
Film Natalizi

Natale è una delle festività più amate dell’anno soprattutto per il clima che è capace di creare. Chiunque ha passato le proprie feste almeno una volta nella vita davanti ad una commedia natalizia con una cioccolata calda tra le mani. Il tutto produce un’atmosfera calda e confortevole in grado di mettere a proprio agio chiunque.

Film natalizi: quando nascono?

Fin dall’ inizio del cinema a colori, abbiamo avuto dei film diventati in poco tempo dei veri classici natalizi (Il Mago di Oz e 7 Spose per 7 Fratelli vi ricordano qualcosa?). Questa tendenza è andata aumentando nel corso degli anni raggiungendo il suo culmine tra gli anni 80 e 90. Sono di quegli anni i più famosi film natalizi che ormai da decenni invadono le nostre televisioni nel periodo delle feste. Da Una Poltrona per Due passando per Il Grinch fino ad arrivare a Mamma ho perso l’Aereo, sono tutte pellicole divenute simbolo del periodo natalizio.

Questa volta, però, più che parlare di film natalizi in generale, parleremo di uno dei generi più amato ma allo stesso tempo bistrattati del cinema: le commedie romantiche. Tantissime sono le rom-com ambientate nel periodo natalizio e moltissime sono diventate in pochissimo tempo delle vere istituzioni all’altezza di cult assoluti del genere.

Oggi cercheremo di consigliarvi 5 commedie romantiche natalizie in grado di divertirvi e farvi respirare le atmosfere di questa magnifica festa.

The Holiday – L’Amore non va in vacanza (2006)

Kate Winslet e Cameron Diaz sono protagoniste indiscusse di una delle commedie natalizie più belle e romantiche dell’ ultimo ventennio attualmente disponibile su Amazon Prime Video e Netflix. Entrambe interpretano due donne in carriera, con il cuore spezzato che hanno voglia di cambiare aria per riuscire a voltare pagina. Tramite un sito online, Iris e Amanda decideranno di scambiarsi le proprie case, vivendo per qualche tempo l’ una la vita dell’altra. Infatti, Iris, giornalista londinese, vive in un piccolo cottage nelle campagne inglesi, mentre Amanda, è una montatrice di trailer residente nella metropoli di Los Angeles. Scambiandosi i ruoli, le due donne cominceranno l’ una a vivere la vita dell’altra, facendo incontri ed allacciando rapporti in grado di cambiarle.

Scena de L'amore non va in vacanza, una commedia natalizia
Kate Winslet (Iris) e Jack Black (Miles) in una scena d ‘The Holiday – L’amore non va in vacanza”

Iris conoscerà Arthur (Eli Wallach), un ex sceneggiatore di Hollywood in grado di aprirle gli occhi sulla propria vita, e lo stravagante e dolce Miles (Jack Black) un giovane compositore con la fissa per le colonne sonore. La strada di Amanda, invece si incrocerà con quella di Graham (Jude Law),il fratello maggiore di Iris. Il film da modo allo spettatore, non solo di immergersi nella classica atmosfera natalizia, ma anche di assistere ad una crescita emotiva e personale dei protagonisti. La regia è affidata alla grandissima Nancy Meyers veterana del genere.

Holidate (2020)

Quest’anno Netflix, a differenza degli anni passati, ha voluto donarci un bel film natalizio. Come si dice? Senza infamia e senza lode. Holidate è una bellissima romcom molto personale e in grado di coinvolgere il pubblico in pochissimo tempo. Sicuramente, da questo punto di vista, aiutano molto i due protagonisti descritti non in maniera stereotipata ed idealizzata, come in quasi tutte le rom-com. Protagonisti della pellicola sono Emma Roberts e Luke Bracey rispettivamente nei panni di Sloane e Jackson. Entrambi single durante le feste, dopo un incontro fortuito, decideranno di aver bisogno di un festamico. L’idea è quella di avere qualcuno con cui passare le feste in famiglia e non, per evitare di incombere nelle domande imbarazzanti dei parenti o di passarlo da soli.

Una scena di Holidate, una commedia natalizia
Emma Roberts (Sloane) e Luke Bracey (Jackson) in una scena di “Holidate”

L’ idea di fondo, molto originale, si riassume in una storia che inizia durante le feste di Natale e finisce, l’anno dopo, nello stesso periodo. Nel mentre, ci vengono raccontati i due personaggi e la loro capacità di sostenersi a vicenda in ogni situazione. Nonostante sia la classica commedia romantica, in un certo senso, cerca di avvicinarsi di più allo spettatore raccontando una storia meno impossibile. In modo del tutto nuovo, cerca di raccontare la realtà.

Love Actually – L’amore vero (2003)

E’ in questa commedia che troviamo una delle scene romantiche più ripetute e riproposte nella storia dei film natalizi. La pellicola racconta nove storie differenti, ambientate tutte a Londra, che si intrecciano tra loro e narrano la complessità dell’amore in tutte le sue forme. La regia di Richard Curtis salta perfettamente da una storia all’altra raccontandone particolarità e stranezze e ricollegando, solo alla fine, tutti i punti. Abbiamo il giovane innamorato della neosposa del suo migliore amico, la coppia in crisi sposata da tanti anni, lo scrittore innamorato della sua giovane domestica, il rapporto di un padre e di figlio compromesso dalla morte madre.

Emma Thompson (Karen) e Liam Neeson (Daniel) in una scena di ‘Love Actually- L’amore vero’

Love Actually racconta l’amore in tutte le sue forme e in tutte le sue difficoltà. Il film vanta un cast di primo ordine composto da Hugh Grant, Colin Firth, Emma Thomson, Alan Rickman, Liam Neeson, Andrew Lincoln, Keira Knightley, Lucia Moniz, Rowan Atkinson, Martin Freeman, Laura Linney, Chiwetel Ejiofor e molti altri ancora. Il film è disponibile su Netflix.

Il Diario di Bridget Jones (2001)

Il Diario di Bridget Jones è il film che ha mostrato al grande pubblico il talento di Renèe Zellweger. Non definibile pienamente come un film natalizio, la pellicola è il racconto della vita di una trentenne single che cerca in tutti i modi di districarsi tra il lavoro e la sua vita amorosa. Iconica è la scena del maglione con le renne, che rilanciò in tutto il mondo la moda dei maglioni natalizi. Attualmente disponibile su CHILI e tratto da un romanzo della scrittrice  Helen Fielding, Il Diario di Bridget Jones, ancora oggi rimane una delle commedie natalizie più amate dal pubblico. Quella che ci viene mostrata è una Londra completamente imbiancata che crea un’atmosfera unica ed indimenticabile.

Scena de Il Diario di Bridget Jones. una commedia natalizia
Renèe Zellweger(Bridget) e Colin Firth(Mark Darcy) in una scena de ‘ Il Diario di Brigdet Jones’

Bridget è diventata in pochissimo tempo non solo simbolo dell’ indipendenza femminile, ma soprattutto della coscienza di sè stesse. Amarsi, non vuol dire che sia necessario essere amate. Nonostante ci sia una romanticissima storia alle spalle del racconto questa, non da meno significato a quello che il film vuole trasmettere. Nel cast della commedia, oltre Renèe Zellweger abbiamo Colin Firth, nel ruolo di Mark Darcy e Hugh Grant nei panni del capo della protagonista, Daniel Cleaver.

Innamorarsi (1984)

Robert De Niro e Meryl Streep raccontano una storia d’amore che nasce durante la vigilia di Natale. Anche in questo caso parliamo non di un film prettamente natalizio, ma di una pellicola in grado di donarci il clima classico del Natale newyorkese. E’ la vigilia, quando Frank e Molly si scontrano all’ uscita della libreria Rizzoli di Manhattan scambiandosi accidentalmente i libri che avrebbero dovuto regalare ai rispettivi coniugi. Sarà l’ inizio di una storia d’amore struggente, che entrambi i protagonisti pensano sia senza futuro.

Robert De Niro (Frank) e Meryl Streep (Molly) in una scena di “Innamorarsi”

In realtà tutto si risolverà (non è d’ obbligo dirvi in che modo) durante la Vigilia di Natale dell’anno successivo, proprio in quella libreria dove tutto era cominciato. Il film, anche non essendo una storia complicata o particolarmente profonda, riesce ad esplorare in maniera ottima l’idea del colpo di fulmine e dell’amore passionale. Memorabili sono le interpretazioni di De Niro e la Streep capaci di donare una profondità ed una chimica invidiabile ai due personaggi.

Commenti