Sofia Loren: Netflix la lancia verso il terzo Oscar

0
437
Sophia Loren, La vita davanti a sé
Sophia Loren, La vita davanti a sé

Sofia loren 2 premi oscar, la diva nostrana amata per film indimenticabili come “La ciociara” o “Una giornata particolare”di Ettore Scola, oggi è una delle possibili vincitrici all’Oscar (sarebbeper il suo terzo Oscar). Un ritorno atteso quello della Loren, tornata davanti la macchina da presa per “La vita davanti a sé” (‘The Life Ahead’), diretto da suo figlio Edoardo Ponti.

Sofia Loren

In “La vita davanti a sé”, tra sguardi poetici ed emozionanti, tenerezza, silenzi che valgono più delle parole, Sophia Loren conferma la sua grandezza mettendosi al servizio della storia e regalando un’interpretazione magistrale, intensa e potente. Per lei, infatti, c’è già aria di nomination agli Oscar 2021 grazie a questo film (prodotto dalla Palomar di Carlo Degli Esposti), che rappresenta il terzo lavoro in cui la Loren viene diretta da suo figlio, dopo ‘Cuori estranei’ e ‘Voce umana’.

Di cosa parla il film?

Sophia interpreta Madame Rosa, una sopravvissuta all’Olocausto che stringe un legame con un ragazzo immigrato senegalese di 12 anni di nome Momo.

Netflix

Prodotto da Netflix e per settimane tra i più visti della piattaforma streaming. La stampa internazionale, e quella americana in primis, l’ha già candidata a furor di popolo alla terza statuetta. Sapremo il 15 marzo se donna Sophia figurerà nella cinquina finale dell’Academy. E il 25 aprile, nella Notte delle Stelle, se aggiungerà un nuovo record alla sua luminosa carriera. Intanto, la campagna di lancio è partita alla grande, con “Cosa farebbe Sophia Loren”? il documentario di Ross Kauffman disponibile su Netflix dal 15 gennaio.


Oscar 2021, chi avrà la nomination a Miglior Attrice? Previsioni


Commenti