Obi-Wan Kenobi è in arrivo su Disney+

0
1894

A breve arriverà sulla piattaforma Disney+ una nuova serie sul personaggio di Obi-Wan Kenobi. I fan sono in fibrillazione: vediamo insieme qualche anticipazione.

Obi-Wan Kenobi: cosa dobbiamo aspettarci?

Obi-Wan Kenobi è indubbiamente una delle figure più importanti e amate dell’intera saga Star Wars. La sua prima apparizione risale al film del 1977 Una nuova speranza, il quarto capitolo della saga. A impersonarlo era stato Alec Guinness, nell’atto di addestrare il giovane Luke Skywalker (Mark Hamill) prima di morire per mano di Darth Vader. Nel prequel di tale saga, che ha diviso i fan della saga, a dare volto ad Obi-Wan Kenobi è Ewan McGregor, che generalmente è invece ritenuto una scelta azzeccata.

Obi-Wan: Ewan McGregor

Obi-Wan è tornato nel 2005, sempre interpretato da Ewan McGregor, nel film La vendetta dei Sith, il terzo e ultimo della saga del prequel. Ad affiancarlo c’era Hayden Christensen, nei panni di Anakin Skywalker. Nel dicembre del 2019 infine i fan hanno avuto la buona notizia: Obi-Wan sarebbe tornato su Disney+. Esattamente quello di cui parliamo oggi. Ciò che sappiamo al momento è che la serie si svolgerà dieci anni dopo La vendetta dei Sith, e che sarà presente anche Hayden Christensen, impersonando di nuovo Anakin Skywalker. Ma entriamo più nel dettaglio.

La nuova serie: cosa sappiamo al momento?

Chi ha visto La vendetta dei Sith saprà che alla fine del film Yoda affida un compito importante a Obi-Wan Kenobi. Dopo la caduta dell’Ordine Jedi e la nascita di Luke e Leia, la Repubblica è stata riformata nell’Impero Galattico, e gli ultimi Jedi rimasti si sono nascosti. Yoda quindi si rivolge a Obi-Wan, indicandogli di seguire un addestramento con Qui-Gon Jinn, un Jedi rifiutato dall’Ordine per la sua incoscienza (e che ha il volto di Liam Neeson). Questi è stato già maestro di Obi-Wan, ma anche di Anakin Skywalker: la serie potrebbe dunque avere come punto centrale proprio la formazione di Obi-Wan. Se queste voci fossero confermate, potremmo trovarci davanti a qualcosa con una dimensione più onirica che reale.

La Guerra dei Cloni

Nella serie La Guerra dei Cloni, iniziata nel 2003 e terminata nel 2005, una cosa simile era già successa. Negli episodi finali della sesta stagione, infatti, Yoda riesce a prendere contatto con Qui-Gon Jinn, appunto, che era solo un fantasma. Tutto ciò era possibile imparando a proiettare il proprio spirito attraverso la Forza, dopo la morte, cosa che in Gli Ultimi Jedi riesce a fare anche Luke. Non sappiamo però come venga ottenuto questo potere, e come i Jedi riescano a farlo, li vediamo soltanto mentre lo usano. Quindi, è possibile che in questa nuova serie scopriremo come Obi-Wan riesca nell’intento. Ed è relativamente probabile anche che vedremo Liam Neeson nuovamente nei panni di uno Jedi. Insomma, come sempre non ci resta che attendere e vedere di persona.

Bespin Duel è il nuovo set Lego dedicato a Star Wars

Gli Ultimi Jedi il retcon di Alan Dean Foster

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here