Giustizia a tutti i costi | Recensione, cast e trama

0
311
out of justice giustizia a tutti i costi

Giustizia a tutti i costi (titolo originale Out of Justice) è un film poliziesco del 1991, diretto da John Flynn, con Steven Seagal e William Forsythe.

Recensione di Giustizia a tutti i costi

Per la maggior parte del tempo il film è la solita saga di vendetta tra un poliziotto (Gino Felino, interpretato da Segal) e uno psicopatico, con molto sangue ovunque. Tutto inizia con un magnaccia scagliato fuori dal finestrino di una macchina e termina con l’immagine di un cane. Nel mezzo, c’è una serie di carneficine che vanno dal semplice assalto al taglio manuale attraverso ogni tipo di omicidio noto all’uomo.
Rispetto ai precedenti film di Seagal, in questo c’è più energia e più umorismo.

Gino è un poliziotto che avrebbe potuto essere altro e il film collega rapidamente il poliziotto al opposto: William Forsythe nei panni di Richie Madano, felice cane pazzo. Sia il poliziotto che il truffatore, in scene alternate, iniziano a scatenare il caos, fino a quando la loro sanguinosa follia si fonde.

giustizia a tutti i costi out of justice

Negli anni ’70, il regista John Flynn abbinava le sceneggiature di Paul Schrader a Martin Scorsese: ha realizzato “Rolling Thunder”, Scorsese ha fatto “Taxi Driver”. Qui, ha una sceneggiatura, di David Lee Henry, che sembra intrisa di influenza di scorsese: la spavalderia italo-americano, la volgarità, l’approccio casualmente umoristico o pungente alla violenza.

Probabilmente non piacerà a nessuno al di fuori della solita folla di azione hard-core. È profano, volgare, sadico, mediocre e trasandato. Ma c’è uno schiocco e la consapevolezza di “Out of Justice” (MPAA classificato R, per sesso, violenza e linguaggio) che mette un taglio – un trucco, un taglio, un calcio che colpisce l’intestino – sopra gli altri film di Seagal. Solo un taglio

Dove vedere Out Of Justice in streaming

Il film sarà trasmesso questa sera, 30 giugno 2020, in prima serata su Rete 4. Potete trovarlo anche in streaming sulle seguenti piattaforme

Commenti