Ella Eyre, Young Bane – Dreams é il nuovo singolo | AUDIO

Ella Eyre ha appena pubblicato il suo nuovo singolo "Dreams". Si tratta di un brano diverso dal suo solito stile, decisamente più introspettivo.

0
231

La cantante britannica Ella Eyre continua a proporre musica inedita per promuovere il suo secondo album. L’artista non pubblica un progetto di questo tipo dal 2015, ma le grandi hit ottenute con i singoli di vari DJ e produttori sembrano aver smosso qualcosa, tant’è che la sua casa discografica ha iniziato a farle pubblicare numerosi singoli uno dopo l’altro. L’ultimo in ordine cronologico é “Dreams”, collaborazione con il rapper e cantante Young Bane che é apparsa in streaming e nei servizi digitali a partire da ieri. Il brano é stato caricato su Spotifyin una sorta di EP insieme al precedente singolo “Love”, una tattica ormai seguita sempre più spesso per i brani che saranno poi inclusi nello stesso album.

Dreams, il nuovo singolo di Ella Eyre

“Dreams” é un brano a tratti molto diverso dalle vecchie produzioni della cantautrice, ma che conserva con essi quella matrice tipicamente british che la rende così interessante. Il brano presenta un tempo decisamente più lento rispetto alle hit dell’artista, ma ciononostante conserva quel piglio energico e ballabile tipico della sua musica. Il testo é più riflessivo del solito, lascia trasparire una grande emozione di fondo, mette a nudo per la prima volta lati di Ella finora del tutto celati. La sua voce risulta decisamente adatta all’atmosfera, molto ben calzante, mentre quella del featured sembra stare lí più per rispettare le mode del momento che per finalità prettamente artistiche.

Vedremo se “Dreams” sarà accompagnato da un videoclip ufficiale oppure no. In questo periodo la questione video é un attimo più complicata del solito, tuttavia artisti come Foxes e Jonas Brothers hanno dimostrato che si possono girare ottimi videoclip anche in quarantena possono essere girati degli ottimi video musicali. Un’artista come Ella Eyre sembra avere tutte le carte in regola per fare qualcosa del genere, dunque restiamo in attesa di eventuali annunci.

Commenti