Casa Astaire in vendita, è ufficiale

Un pezzo di storia che se ne va, al fine di creare altra vita

0
266
Casa Astaire in vendita

Ogni essere vivente è costituito da emozioni. Quest’ultime possono assumere diverse sfumature. Tuttavia, siamo sempre e solo noi a dipingerle. In base alla nostra essenza e al nostro modo di percepire la vita, le riteniamo positive o negative. E non è tutto. La nostra mente è talmente colma di emozioni e sensazioni che tendiamo a trasferirle. Su altre persone, animali, luoghi, oggetti. Siamo soliti a spargere frammenti di noi su questo mondo. E’ difficile non lasciare pezzetti di sé nei posti in cui mettiamo piede. Specialmente per quanto riguarda quegli ambienti che frequentiamo per un lasso di tempo prolungato. Cosa dire allora delle nostre case? Le mura domestiche racchiudono miliardi di emozioni e sentimenti. Raramente risulta semplice separarsi da quel luogo che chiamiamo casa. Ecco una notizia riguardante la dimora di un personaggio che ha fatto la storia. I cartelli lo dichiarano a caratteri cubitali: “casa Astaire in vendita”.

Casa Astaire in vendita: chi ha abitato la dimora nel corso degli anni?

“Casa Astaire in vendita”, dicono gli annunci. Chi erano dunque i proprietari di queste mura? Frederick Austerlitz, in arte Fred Astaire, è un ballerino, coreografo e attore che ha fatto la storia. Insieme alla sorella Adele, l’uomo ha dominato le scene del ventunesimo secolo. Dopo la sua morte, avvenuta nel 1987, l’arte della danza e in generale quella dello spettacolo ha riscontrato cambiamenti dovuti ai suoi insegnamenti. Il fatto di mettere in vendita casa Astaire potrebbe segnare la fine di un’epoca storica. Quella caratterizzata dai passi di danza compiuti all’interno della dimora. L’abitazione era stata costruita nel 1790. Situata a Chesterfield Hill, nella capitale inglese, era servita a Fred e Adele come appoggio durante le riprese di “Funny Face” nel 1927. L’aver messo casa Astaire in vendita significa vendere anche una serie di fatti storici importanti.

Quel focolare domestico era stato già molto tempo addietro lasciato da Adele, dopo il matrimonio con Lord Charles Cavendish. Quest’ultimo l’aveva convinta ad abbandonare le scene e seguirla in Irlanda. Anche il fratello nel 1934 abbandona la dimora, tornando in America per le riprese di “The Gay Divorce”. “Casa Astaire in vendita”, dichiara la stampa. Dimenticandosi che in quell’abitazione hanno messo piede alcuni personaggi storici, oltre ai proprietari. Stiamo parlando di Winston Churchill, Noel Coward, Edoardo VIII e Giorgio VI, oltre che del principe Aly Khan. Si dice che durante l’occupazione nazista gli Astaire si esibissero per loro. L’annuncio “casa Astaire in vendita” può vantare di occuparsi di una dimora rigogliosa. Si parla di un appartamento di ben sette piani, che si sviluppa su una superficie di circa 370 metri quadrati.

Emozioni

Il fatto di aver posto casa Astaire in vendita unisce lusso ed emozioni. Gli acquirenti avranno la possibilità di vivere in un’abitazione da sogno, oltre che calpestare un terreno nel quale si è scritta la storia. Tra quelle mura sono racchiusi più di due secoli di vita. E chissà quante emozioni si sono sviluppate lì dentro. Chissà quante risate, quanti pianti, quanti progressi hanno vissuto i suoi abitanti. Quando si mette piede in un luogo nuovo si fa conoscenza con un nuovo pezzo di storia e di mondo. Le sfumature che lo caratterizzano a poco a poco si fanno nostre. E in cambio, noi lo arricchiamo con piccole particelle della nostra essenza. Ecco perché il cartello “casa Astaire in vendita” segna la fine di un’epoca e l’inizio di altre infinite storie.

Casa Astaire in vendita, ecco l’aspetto della dimora
Commenti