Therion: disponibile il nuovo singolo Leviathan

0
375

Gi svedesi Therion hanno annunciato il rilascio del 17° disco in carriera intitolato Leviathan. Il lavoro uscirà il 22 gennaio 2021 tramite il colosso Nuclear Blast. Christofer Johnsson, la mente della band sin dagli esordi, si è detto già soddisfatto di questo singolo. Come da tradizione, i Therion organizzeranno un lavoro diverso dal precedente, in cui non mancherà lo slancio sinfonico ormai in voga da decenni. “Abbiamo fatto l’unica cosa che era rimasta di tutti i diversi angoli da esplorare”, spiega Christofer a Blabbermouth. “Abbiamo deciso di dare alla gente quello che continuava a chiedere”.

Chi sono i Therion? Nome di punta della scena svedese

Avendo iniziato la loro carriera nel momento d’oro del metal estremo svedese i Therion possono considerarsi una formazione ormai storica. Da decenni la creatura di Christofer Johnsson propone musica, metal e non, sempre di grandissima qualità. Se i primi lavori, come abbiamo detto, si collegano alla scena death metal, con “Symphony Masses: Ho Drakon Ho Megas” (1993) e “Lepaca Kliffoth” (1995), Christofer ha continuato a sviluppare il suo marchio di fabbrica spostandosi gradualmente verso voci e tastiere pulite. Con il successivo “Theli”, gli svedesi avevano messo a segno un altro grandissimo disco, uno dei migliori degli anni 90′.

I Therion negli anni hanno continuato a esplorare nuovi orizzonti, con lavori come “A’arab Zaraq – Lucid Dreaming” (1997). Qui Christofer ha esplorato ulteriormente l’uso della musica del Vicino Oriente che aveva già perlustrato nel 1992, mentre “Secret Of The Runes” (2001) fu caratterizzato da testi in lingua madre. L’ultimo disco in studio degli svedesi, chiamato “Beloved Antichrist”, risale al 2018 ed è stato accolto positivamente dalla critica musicale.


Machine Head pubblicano un nuovo singolo

Commenti