Andrea Rana: esce “Immagini dal mondo”

0
489
Andrea Rana cover

“Immagini dal mondo” è il singolo con cui Andrea Rana torna alle origini.

Chi è Andrea Rana?

Appassionato da sempre di musica, Andrea Rana dà vita al progetto Erie nel 1996, che culmina con la pubblicazione del brano originale “Dea”. Dal 2000 inizia il suo percorso solista incidendo diversi brani ed EP. Parallelamente al progetto solista, dal 2000 al 2003 diventa il frontman della cover band Almida. Tra il 2009 e il 2010 scrive e registra i brani “Ancora tutto da rifare” e “Poco chiara”, distribuiti online dall’etichetta Primula Records. Dopo nuove release, a novembre 2019 esce l’EP “Mondi e Isole”, composto da 7 brani inediti e ricco di collaborazioni. Dal disco sono stati estratti “Passarei anche tu”, “Mondi e Isole” e il nuovo “Da un angolo all’altro”, totalmente riarrangiato rispetto alla versione originale. A gennaio 2021 esce “I mostri di Minecraft”, scritto a quattro mani con la cantautrice milanese Amelie e il producer Giovanni Rosina.

Andrea Rana: “Immagini dal mondo”

Il brano è un ritorno alle origini musicali di Andrea Rana che, dopo aver dimostrato eclettismo e minuzia autorale, si avvale della sua attitudine per regalare un concentrato di rock, desideri e nostalgia. Composto, interpretato e realizzato anche in lingua spagnola, il pezzo rappresenta la chiave per aprire lo scrigno della nostra immaginazione. Ricordi e speranze si fondono in “Immagini dal mondo”. Un sereno equilibrio tra dimensione onirica e reale (“mi ricredo in quel che vedo e ti rivedo in quel che credi”), in cui custodire tutto ciò che ha fatto parte della nostra maturazione personale. Uno spazio sospeso in cui ci è concesso mettere in pausa affanni e tormenti, prendendo piena coscienza di noi stessi e di ciò che ci circonda.

Il videoclip di “Immagini dal mondo”

Un videoclip ufficiale accompagna “Immagini Dal Mondo”. Liberamente ispirate alla pellicola statunitense di Todd Phillips, “Una notte da leoni”, il videoclip traspone in frame la sensazione di libertà evocata dal brano.

Commenti