X Factor Italia: fra due settimane la quattordicesima edizione

0
540
I giudici di X Factor Italia, nuova edizione

L’edizione di X-Factor Italia, la quattordicesima, si terrà a partire dal 17 settembre. Uno dei talent show più amati di sempre, che riunisce in sé artisti del presente con talenti veterani. Ecco dove guardarlo e chi lo condurrà.

X Factor in arrivo

Sta iniziando: la quattordicesima edizione di X Factor Italia verrà trasmessa a partire dal 17 settembre. Si potrà guardare su SkyUno e MyTv, oppure in replica su Tv8. Il talent show più amato del mondo, in Italia a partire dal 2008, è giunto alla sua quattordicesima edizione. In quella passata, giunta a termine il 12 dicembre 2019, ha registrato un totale di 1.370.571 ascolti. 

La scorsa edizione del talent show vedeva come giudici Mara Maionchi, Samuel, Malika Ayane e il trapper Sfera Ebbasta. È stato proprio quest’ultimo ad accompagnare alla vittoria l’eventuale vincitrice dell’edizione, Sofia “Kimono” Tornambene, che si è presentata alle audizioni con l’inedito A Domani Per Sempre. La lineup del 2020 comprende invece due facce note al pubblico di X Factor Italia, Mika e Manuel Agnelli, oltre due nuove presenze sul palco dei giudici: Emma Marrone e Hell Raton. 

Ecco i giudici, da tutta Italia

Mika, al secolo Michael Holbrook, ha già partecipato come giudice a tre edizioni di X Factor: quelle del 2014 e del 2015, vinte rispettivamente da Lorenzo Fragola e Giosada. Il suo ultimo album in studio, My Name Is Michael Holbrook, è uscito nel 2019 trainato dal singolo Ice Cream. Emanuela “Emma” Marrone è stata lanciata dal talent show Amici di Maria de Filippi nel 2009, classificandosi . Alla stessa edizione hanno partecipato anche Loredana Errore, Pierdavide Carone, la ballerina Elena D’Amario e il terzo classificato di tre edizioni fa di X Factor Enrico Nigiotti. Concorre nel 2014 all’Eurovision Song Contest con il brano La Mia Città. Anche lei ha pubblicato nel 2019 il suo ultimo album, Fortuna, ma il tour che doveva promuoverlo è stato annullato a causa dell’emergenza sanitaria in corso. 

Manuel Agnelli ha partecipato come giudice già a tre passate edizioni di X Factor, inclusa quella del 2017 nella quale ha lanciato i Måneskin. Con il suo gruppo, gli Afterhours, vanta di una carriera trentennale nel genere dell’alt-rock. Ha ricevuto numerosi riconoscimenti, sin dagli esordi, con l’EP All Good Children Go To Hell rilasciato nel 1983. Hell Raton, al secolo Manuel Zappadu, è alla sua prima edizione di X Factor come giudice. Nato a Cagliari, ma con madre di origini ecuadoregne, porta avanti dal 2011 una carriera nel genere rap. Lavora inoltre nel campo del gaming, utilizzando il portale di Twitch per promuovere artisti e gamer con il pubblico giovane. 

Si tratta, ancora una volta, di una combinazione di artisti veterani e giovani che possano coinvolgere tutte le generazioni. Ancora non si sa nulla degli artisti ospiti: non rimane che attendere le audizioni del nuovo X Factor e seguirle fino alla fine del 2020.

Commenti