The Lords of Salem: l’arrivo di un vinile “satanico”

0
413
Il vinile

Il film horror “The Lords of Salem” uscì ben otto anni fa. Waxwork Records ha rivelato un’edizione speciale in vinile delle colonne sonore tratta da tale pellicola del 2013. Sarà possibile acquistarlo dal 9 di aprile.

Un vinile in omaggio a The Lords of Salem?

Ebbene si tratta di un evento particolare, nel quale farà debutto Waxwork Records grazie alla trasformazione della colonna sonora di Rob Zombie in un vinile. Si spalancano allora le porte dell’inferno e, non mancherà di certo del materiale bonus. Il vinile presenterà brani e dialoghi intermittenti, l’uscita è presentata come un pacchetto deluxe con vinile colorato “Stan Rite” da 180 grammi. Le note di copertina saranno esclusive di Rob Zombie, mentre, i disegni originali di Robert Sammelin. Ma le sorprese non finiscono qui poiché il pacchetto includerà anche fotografie inedite dal set dell’archivio personale di Zombie. Un ulteriore bonus è rappresentato da un album black metal del Conte Gorgann, cantante dei Leviathan the Fleeing Serpent intitolato “Misery Live for the Dead”.



Piovono accuse “sataniche” sulla Rockstar polacca


Il film legato alla musica

Poiché per tutti le colonne sonore siano importanti in tutti i film, “The Lords of Salem” sembra non averne mai abbastanza. Vi ricordate la trama del film? La protagonista lavora come DJ per una radio di Salem ed un giorno in studio, viene recapitato un disco di un gruppo sconosciuto: “The Lords”. Già dal primo momento dell’ascolto, la ragazza cade in una sorta di trance. Il giorno seguente tale musica viene ripetuta e, lo stesso effetto, viene prodotto su altre donne di tale cittadina. Da quel momento Heidi Laroque avrà tremende visioni nonostante cerchi di rifugiarsi tra le vie del Signore. In questo contesto, la musica non fa solo da sfondo, ma ne è la protagonista assoluta. E quale altro modo di omaggiare il film se non produrre un nuovo vinile satanico? Effettivamente le due cose combaciano alla perfezione.

Commenti