Stranger Things: la quarta stagione sarà divisa in due parti

0
961
Stranger Things: la quarta stagione sarà divisa in due parti

Diverse fonti hanno rivelato che la quarta stagione di “Stranger Things” sarà divisa in due parti, con un nuovo personaggio nella seconda metà.

LEGGI ANCHE: Stranger Things: nuovi indizi sulla quarta stagione
Stranger Things: le novità sulla quarta stagione
Stranger Things: le riprese inizieranno a breve

La quarta stagione sarà divisa in due parti

Fonti che provengono da We Got This Covered avevano già confermato il ritorno di Han in “Fast & Furious 9”. Questa volta sostengono che Stranger Things dividerà la quarta stagione in due. Secondo quanto riferito, Netflix voleva inizialmente terminare la serie con quattro stagioni, ma ha deciso di estenderla ancora per un po’.

La seconda metà della Stagione 4 di “Stranger Things” dovrà essere intesa come la quinta stagione. I dettagli sulla divisione sono scarsi, ma è probabile che i creatori dello show, The Duffer Brothers, vogliano concludere correttamente la storia in modo soddisfacente.

Sullo stile dei film di Hollywood

Oltre a ciò, la scelta di Netflix di dividere la serie in due avrebbe motivi commerciali e servirebbe a raddoppiare il profitto. Questa pratica ha giovato alla Disney e al Marvel Cinematic Universe con la sua Infinity Saga, che è iniziata con “Avengers: Infinity War” e si è conclusa con “Avengers: Endgame”.

Un nuovo personaggio

Lo show sta cercando di lanciare un personaggio di nome Ashe, un maschio americano. Le descrizioni degli altri personaggi rivelano che giocherà un ruolo importante nella quarta stagione. Secondo Murphys Multiverse, chiunque venga scelto come Ashe nella stagione 4 di “Stranger Things” otterrà un contratto di 2 stagioni. Ciò significa che apparirà anche nella stagione 5 di “Stranger Things” e che il suo arco narrativo non sarà risolto fino alla quinta stagione.

Netflix e The Duffer Brothers al momento stanno trattenendo l’annuncio del ritorno della serie in televisione. Tutti i fan attendono ulteriori notizie!

Commenti