Sheffield Doc / Fest il Rhyme & Rhythm dal 4 giugno

0
580
Sheffield Doc

Sheffield Doc / Fest annuncia con orgoglio tutti i film che saranno presentati in anteprima come parte del popolare filone Rhyme & Rhythm al festival 2021; che si svolgerà dal 4 al 13 giugno, a Sheffield.

Cos è il Sheffield Doc / Fest?

Rhyme & Rhythm è il luogo in cui il cinema e altre forme d’arte si incontrano. Attraverso musica e performance, arte visiva e sport, ogni film offre incontri e ispirazioni a un ritmo diverso.

Quante saranno le anteprime mondiali?

Portando il pubblico dalle Midlands in Inghilterra all’Australia, dall’Austria, Ucraina e Francia, in Egitto, Israele, Giappone, Canada, Cuba e Stati Uniti, in totale, 20 film saranno proiettati come parte della sezione, oltre la metà dei quali sarà Anteprime mondiali, internazionali o europee.

Ospiti in programma

Tra gli altri, il programma sarà caratterizzato la pop star Charli XCX in Alone Together di Bradley Bell e Pablo Jones-Soler; gruppo new wave BLONDIE: VIVIR EN LA HABANA di Rob Roth; la poetessa Joséphine Bacon in Call Me Human di Kim O’Bomsawin; il cantante Robert Lloyd di The Nightingales e il comico / scrittore Stewart Lee in King Rocker di Michael Cumming; icona della controcultura Lydia Lunch – The War is Never Over di Beth B; e ancora il cantante Raymonde El Bidaouia di Yaël Abecassis; la regista Chantal Akerman in SON CHANT di Vivian Ostrovsky; la violoncellista Sonia Wieder-Atherton in Avec Sonia Wieder-Atherton di Chantal Akerman; e gli artisti Alison Bechdel, Jennifer Camper, Rupert Kinnard, Howard Cruse e Mary Wings in No Straight Lines: The Rise of Queer Comics di Vivian Kleiman.

Sheffield Doc / Fest-I particolari

Vediamo ballare nel film in Firestarter: The Story of Bangarra (Nel Minchin & Wayne Blair), Gallant Indies (Philippe Béziat) e Shelly Belly inna Real Life (Cecilia Bengolea). Lo schermo diventa un palcoscenico in Maisie (Lee Cooper), un’anteprima mondiale, e in Roses: Film-Cabaret (Irena Stetsenko). Gli ensemble corali sono presenti nella prima mondiale di Men Who Sing (Dylan Williams) e Soy Cubana (Jeremy Ungar e Ivaylo Getov), ​​e le arti visive in Drawings of My BF (James Cooper). Le donne nello sport sono oggetto di Lift Like a Girl (Mayye Zayed), Stormskater (Guen Murroni) e The Witches of the Orient (Julien Faraut).


Il Tribeca Film Festival: in presenza a giugno 2021


LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here