Sex and the City – il film, Carrie e le sue amiche arrivano su Netflix

0
1200
Sex_and_the_city_film
Sex and the city

Dopo il successo della serie, nel 2008 arriva Sex and the City – il film, che dal 15 marzo sbarca finalmente su Netflix. Diretto da Michael Patrick King (sceneggiatore dello show Will & Grace), riporta sul grande schermo personaggi e temi della serie tv, ambientando i fatti tre anni dopo il finale della sit-com, conclusasi nel 2004.

Ritornano dunque Carrie (Sarah Jessica Carter), Charlotte (Kristin Davis), Samantha (Kim Cattrall) e Miranda (Cynthia Nixon), che dopo sei stagioni si rincontrano per una nuova avventura. L’idea di una nuova storia era già in produzione nel 2004, una volta terminato il telefilm, ma il progetto venne interrotto a causa del rifiuto di Kim Cattrall. La conferma arrivò solo nel 2007 dopo l’accordo raggiunto con la HBO.

Il film conferma insomma quello che la serie ha ribadito per sei stagioni. Sullo sfondo di una New York presa dalla fretta del lavoro, degli acquisti, della vita mondana, Carrie e le sue amiche rappresentano lo squarcio di un’amicizia spensierata, libera, senza tabù sessuali.

La trama

Il film riprende dunque tre anni dopo l’ultimo saluto delle quattro protagoniste. Ognuna di queste ha ormai la propria vita. Carrie finalmente trova una casa con Big sulla Quinta Strada e i due decidono di sposarsi. Charlotte dedica tutto il suo tempo alla sua figlia cinese, Samantha fa avanti e indietro da Los Angeles a New York, mentre Miranda cerca di ritrovare l’intimità con Steve.

I primi problemi arrivano alla cena della prova prima del matrimonio. Presa da un momento di sconforto, Miranda dice a Big che sposarsi sarebbe un errore. Questa frase scatena dei ripensamenti in Big che, nel momento di scrivere le promesse, capisce che non è quello che vuole, lasciando così Carrie ad aspettarlo sull’altare.

Ma questo non ferma le quattro amiche dal partire per una vacanza in Messico, dove Carrie e Big sarebbero dovuti andare in luna di miele. Dopo il viaggio la vita prosegue e sembra portare con sé cambiamenti. Carrie torna pian piano alla normalità, Charlotte scopre di essere incinta, Miranda si trasferisce a Chinatown, mentre Samantha adotta un cane. L’amicizia tra Miranda e Carrie rischia però di incrinarsi quando, la sera di san Valentino, Miranda rivela all’amica la possibilità di essere stata lei a far nascere dubbi in Big riguardo al matrimonio.

Dopo alcuni giorni, le due amiche tornano a parlarsi, e Carrie convince Miranda a tornare con suo marito. Dopo alcuni mesi è la volta di Charlotte. Dopo aver incontrato al ristorante Big, le si rompono le acque. Lui decide allora di accompagnarla all’ospedale dove si ferma nella speranza di rivedere Carrie. Nel mentre confessa alla all’amica di aver scritto alla sua ex varie volte ma che lei non le ha mai risposto. Dopo un’attenta ricerca Carrie ritrova tutte le lettere lasciate da Big, vorrebbe chiamarlo ma, ancora una volta, non lo fa.

I due alla fine si rincontreranno dove tutto ebbe inizio, nell’appartamento sulla Quinta Strada.

Leggi anche: Tutte le uscite di Netflix di Marzo

Commenti