Senhit: in finale all’Eurovision Song Contest

0
333
Senhit:

Con la performance di ieri Senhit guadagna l’accesso alla finale di domani. Il duetto con Flo Rida è un’iniezione di adrenalina.

Com’è stata l’esibizione di Senhit?

Senhit, che rappresenta San Marino a questo Eurovision Song Contest, si esibisce in apertura di serata. La seconda semifinale comincia con la Freaky Queen che guadagna il palco. Ruba la scena anche al corpo di ballo diretto da Luca Tommassini. La cantante eritrea, ma italiana d’azione, mostra tutto il suo potenziale. Entra in scena vestita da regina, poi si trasforma in una guerriera. Il copricapo dorato e la giacca di piume la accompagnano senza distogliere l’attenzione dall’energica performance, alla quale si unisce Flo Rida. Il rapper multiplatino completa una già dinamica esibizione e aiuta Senhit a volare in finale. Domani la rivedremo su Raiuno alle 21.00.

 Senhit: Freaky Trip to Rotterdam

Senhit conclude con l’esibizione nella finale di domani il suo Freaky Trip to Rotterdam. Il progetto, realizzato con la collaborazione di Luca Tommassini, comincia molto prima dell’Eurovision Song Contest. Negli scorsi mesi, la cantante ha intrattenuto i fan con una serie di appuntamenti. Ogni volta reinterpretava un brano e lo accompagnava ad un videoclip concepito per essere una vera e propria opera d’arte. In uno dei tanti appuntamenti, ad esempio, la cantante mette insieme due canzoni che segnarono la storia d’Israele all’Eurovision Song Contest: Golden Boy e Toy.

Prove generali per l’Eurovision

Il Freaky Trip to Rotterdam serve a Senhit come palestra per l’Eurovision Song Contest. Tutto si svolge come un’esibizione, e contribuisce a rafforzare le già granitiche certezze dell’artista eritrea. Nel corso della finale di domani, Senhit si esibirà in chiusura. La sua performance, che di certo sarà adrenalinica come quella di ieri sera, chiuderà questa tre giorni di musica e spettacolo in quel di Rotterdam.

Commenti