Robert De Niro: infortunio durante le riprese di “Killers of the Flower Moon”

0
312
Robert De Niro

“Ci sono tre modi di fare le cose: il modo giusto, il modo sbagliato e a mio modo!” , diceva Rober de Niro nel film casinò. Questa volta l’ha fatto in modo sbagliato. Secondo quanto riferito, Robert De Niro si è infortunato alla gamba durante le riprese di Killers of the Flower Moon, il film di prossima uscita di Martin Scorsese.

Cosa è successo a Robert De Niro?

TMZ ha riferito che l’attore è diretto a casa a New York per un infortunio a una gamba per procurato mentre era impegnato in Oklahoma per il nuovo film di Martin Scorsese, dove il film è attualmente in fase di ripresa. Deadline e variety hanno confermato la notizia.

L’incidente

L’incidente non è accaduto sul set o durante le riprese e l’attore è già tornato a New York per farsi visitare. Sulla gravità dell’infortunio non ci sono dettagli ma la produzione del lungometraggio non subirà ritardi perché sembra che l’interprete di Taxi Driver avesse già girato gran parte delle sue scene. (Robert De Niro)

Killers of the Flower Moon

Il film è tratto dal bestseller di David Grann ed è ambientatonel 1920 in Oklahoma. Si rievoca la serie di oltre 60 fra omicidi e scomparse avvenuta tra il 1921 e il 1926 di nativi americani appartenenti alla Osage Nation, in una zona ricca per la presenza nel territorio del petrolio. Crimini noti anche come il regno del terrore di Osage. La storia ripercorre anche l’indagine intergovernativa sui fatti, cui prese parte l’Fbi. (Robert De Niro)

Commenti