Riavrò mia figlia: Recensione, Trama, Cast

Nel 2018 è stato trasmesso il film Riavrò mia figlia.

0
4716
riavrò mia figlia

Nel 2018 è andato in onda sulle piattaforme straniere il film thriller Riavrò mia figlia, diretto dal Regista Michael Feifer.

Questo film tv è stato prodotto da Reel One Entertainment, ed è andato in onda negli Usa su Lifetime.

La pellicola non è disponibile su alcuna piattaforma di streaming se non su Rai Play in parallelo a Rai 2 che lo trametterà in prima visione.

Il titolo originale è  Saving My Baby. 

Leggi anche: Fractured – recensione del thriller Netflix ad altissima tensione

Riavrò mia figlia: Film

Il film fa appello alla paura primordiale di ciascun genitore: perdere il proprio figlio.

Ancora più forte se il bambino viene strappato alla madre appena nato senza che nemmeno abbia modo di vederlo.

Il legame tra una madre e un figlio è fortissimo, un legame che va oltre il tempo, lo spazio, e anche oltre la morte.

Basta immaginare la felicità di una donna, che sente crescere giorno dopo giorno dentro di se un essere umano, i due convivono per 9 mesi le stesse emozioni.

Ecco perché quando nasce un bambino la mamma cerca subito di abbracciare suo figlio, è un modo per sentire per la prima volta il suo odore, per codificarlo ai suoi occhi.

Per questo quando scompare un figlio la madre vive un lutto vero e proprio, cercando le sue traccie come un lupo, fino a che non riesce a trovarlo e a darsi pace.

La protagonista del film è una donna ancora giovane e piacente, che è sposata, ma come tante volte succede lei ha un amante.

Il giorno del parto lei ha un brutto incidente, e l’amante vuole il bambino per se, così crea un piano meschino per far soffrire la donna.

Il film infatti intreccia passioni, rabbia cieca e dolore, tutto mescolato da un unico sentimento.

L’amore di una madre per sua figlia, che non mollerà mai finché non l’avrà stretta di nuovo alle sue braccia.

Riavrò mia figlia: Trama

Sarah è una futura mamma che rimane coinvolta in un incidente con la propria auto sulla famosa Mulholland Drive di Los Angeles.

Portata in ospedale la donna partorisce ma quello che non può sapere è che si tratta di un complicato piano dell’amante di suo marito per sottrarle il bambino.

Infatti quando si risveglia in ospedale alcuni giorni scopre che la bambina non c’è più è stato portata via da Travis.

Quando riesce a contattare il marito l’uomo le dice che è a Palm Springs con la madre e che torneranno a breve ma Sarah sente la voce di Jessica la donna che li ha fatti incontrare e che evidentemente ha ancora legami con suo marito.

Sarah e la sua famiglia faranno di tutto per recuperare la piccola Lilly.

Riavrò mia figlia: Cast

Brianne Davis: Sarah

Tonya Kay: Jessica

Kathleen Quinlan: Virginia

Jon Precott: Travis

Alicia James: Ashley

Nancy Petersen: Joan

Gabrielle Made: Detective

Se volete vedere il film sintonizzatevi stasera 13 Agosto su Rai 2 alle ore 21:04

Commenti