Peaky Blinders: una scena inedita sul finale

0
195
Peaky Blinders: una scena inedita sul finale

La quinta stagione su Netflix

La quinta stagione di Peaky Blinders è approdata su Netflix una decina di giorni fa. I fan l’hanno amata subito e non ha deluso le aspettative. Abbiamo accompagnato la famiglia Shelby in altre pericolose avventure. Nel complesso, la quinta stagione è considerata la più oscura e introspettiva fino ad adesso.

In un’intervista il creatore Steven Knight ha confermato che potremo seguire le attività criminali della banda di Birmingham altre due stagioni. Forse ci sarà la possibilità di vedere un film spin off, ma la notizia non è ancora stata confermata ufficialmente.

LEGGI ANCHE: Peaky Blinders: i fan invadono Birmingham
Peaky Blinders: in arrivo un film sulla serie?
Peaky Blinders: la quinta stagione non sarà l’ultima
Peaky Blinders: soggiornare a casa di Arthur è possibile

Una scena inedita

Quando uscirà la sesta stagione di Peaky Blinders? Non lo sappiamo ancora. Ci sono, però, alcuni indizi riguardo il finale della quinta stagione. La BBC ha postato su Twitter una scena inedita. Si tratta di una clip che non serve solo a placare la curiosità degli spettatori riguardo la vita di Thomas Shelby. Potrebbe anche aiutarci a capire di più le motivazioni che hanno spinto la zia Polly a voltare le spalle a Thomas e passare dalla parte del figlio Michael.

Il dialogo

La scena tagliata dal montaggio finale vede protagonisti Thomas e Polly che si fronteggiano riguardo la scelta di allinearsi con l’Unione Britannica Fascista, rappresentata dal bellissimo leader Oswald Mosley. Come abbiamo visto, il suo arrivo ha cambiato le carte in tavola.

Nel dialogo Polly afferma:

“Dopo che mi sono sposata, Aberama ha suggerito che dessi le dimissioni dalla Shelby Company, perché non posso più sopportare di stare nella stanza con un uomo che contempla il fascismo, anche se solo come parte di una strategia.”

Thomas non prende sul serio la decisione della zia, a Polly è davvero irremovibile:

Quel momento è quasi arrivato, Tommy.”

Quindi, la scelta di Polly di appoggiare la nuova attività illegale di Michael in America potrebbe essere stata influenzata da motivi politici. Immagino che la nuova stagione continuerà a trattare l’ascesa e la lotta contro il fascismo in Inghilterra. Da che parte si schierarà Tommy?

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here