Partynextdoor: Believe It con Rihanna è il singolo da “Partymobile”

Believe It è il nuovo singolo di Partynextdoor che riporta Rihanna nelle radio dopo 3 anni. Uscito anche il nuovo album intitolato "Partymobile".

0
416

Partynextdoor è da anni uno dei cantanti più quotati nella scena urban americana. Con uno stile a metà strada fra urban e hip-hop, l’artista è attivo da anni sotto la casa discografica di Drake, la OVO Sound, e si è fatto notare sia per brani da solista e collaborazioni con vari artisti tra cui, appunto, lo stesso Drake. Fra le collaborazioni più notevoli della sua carriera possiamo citare anche una con Rihanna nell’ultimo album della popstar, “ANTi”, un disco rilasciato quando i rapporti fra lei e Drake erano ancora ottimali e che include, fra l’altro, la loro celebre collaborazione “Work”. Ebbene, Drake e Rihanna sono di nuovo insieme nel nuovo album dell’artista “Partymobile”, un progetto rilasciato questa mattina con pochissimo preavviso e che include un nuovo duetto con Rihanna: “Believe It”.

Partymobile: il brano “Believe It” con Rihanna è il nuovo singolo

Il progetto, in realtà, avrebbe dovuto essere pubblicato già nei mesi scorsi, ma poi non se ne era saputo più nulla. Soltanto negli ultimi giorni, dunque, Partynextdoor ha annunciato l’imminente rilascio di Partymobile e la presenza nel disco della sua seconda collaborazione con Rihanna nel brano “Believe It”. Tale traccia è stata subito annunciata come singolo, e del resto non potrebbe essere altrimenti: questa canzone è infatti il primo brano inedito che Rihanna rilascia da tre anni, e l’attesa circa il suo ritorno musicale è così forte da garantire alla canzone ed all’intero progetto una visibilità senza pari.

Si tratta di una canzone in stile prettamente Partynextdoor, in cui Rihanna costruisce dei ritornelli abbastanza catchy grazie al suo timbro inconfondibile: l’artista non necessita di impegnarsi molto per ottenere questo effetto, e infatti il suo impegno è veramente minimo. Più palpabile è invece l’impegno del padrone di casa nelle strofe di un pezzo che potrebbe davvero diventare il suo singolo di maggior successo, in virtù specialmente della visibilità che un nome come quello di Rihanna gli garantirà in Europa. Vedremo se ciò basterà.

Le collaborazioni con Drake

Sono invece due i brani di “Partymobile” in cui appare Drake: si tratta di “Loyal” e del remix latino della stessa canzone, il quale è posto al termine del disco. Nella seconda versione del brano è presente un altro collaboratore di prim’ordine: l’ormai famosissimo rapper latino Bad Bunny.

LEGGI ANCHE: Rihanna fa un super annuncio: ecco chi è il produttore del nuovo album

Commenti