Notte Prima degli Esami Oggi: tra maturità e mondiali

Diviso tra un nuovo amore, complicate vicissitudini familiari e l'Italia che vince i Mondiali, il giovane Luca Molinari deve sostenere l'esame di maturità.

0
418
Notte prima degli esami oggi

Con protagonista un giovane Nicolas Vaporidis, Notte Prima Degli Esami Oggi è la commedia italiana che da anni riunisce tutti i maturandi della penisola la notte prima della maturità. Uscito nelle sale nel 2007, il film diretto da Fausto Brizzi (Ex, Maschi contro femmine, Indovina chi viene a Natale?) si aggiudicò un David di Donatello, un Nastro d’Argento ed anche un Telegatto. Incassò in totale più di 12 milioni di euro, divenendo di fatto una delle migliori commedie dell’annata.

Trama

Notte Prima Degli Esami Oggi racconta la storia di Luca Molinari, che durante la preparazione dell’esame di maturità incontra Azzurra. La ragazza, un’insolita addestratrice di delfini, farà girare la testa al giovane Luca che si distrarrà, ancor più del solito, dallo studio per l’esame. Nel frattempo, altri accadimenti si interpongono tra i libri ed il ragazzo. Dalla relazione clandestina tra il padre e la sua professoressa, all’Italia che, proprio quell’anno, sembra non perdere nemmeno una partita ai Mondiali. Siamo infatti nel giugno 2006, l’estate in cui il cielo si tinse d’azzurro e la nazionale trionfò a Berlino.

Nicolas Vaporidis, Eros Galbiati e Andrea De Rosa in una scena di Notte prima degli esami oggi. Luca, Riccardo e Massimo sono in un bar, concentrati a guardare la partita della Nazionale.
Nicolas Vaporidis, Eros Galbiati e Andrea De Rosa in una scena del film.

Tra una fuga di Azzurra ed una serata con gli amici, tra una poesia di Montale ed una vittoria dell’Italia, riuscirà Luca a portarsi a casa questa maturità?

Cast

Il cast di Notte Prima Degli Esami Oggi raccoglie sia promettenti giovani attori che volti noti del cinema italiano. Il protagonista, Luca, è interpretato da Nicolas Vaporidis, già noto per aver interpretato Notte Prima Degli Esami, uscito nel 2006 e diretto sempre da Fausto Brizzi. La pellicola racconta all’incirca la stessa storia, ma è ambientata nell’estate del 1989. Anche quel film fu un enorme successo, tanto che ricevette ben 10 nomination ai David di Donatello, vincendone poi uno.

Il cast di Notte Prima degli Esami del 2006.
Da sinistra: Chiara Mastalli, Andrea De Rosa, Sarah Maestri, Nicolas Vaporidis e Andrea De Rosa.

I compagni ed amici sono composti dai medesimi attori del film precedente, con l’esclusione di Cristina Capotondi. Tra loro troviamo Eros Galbiati (Riccardo), Sarah Maestri (Alice), Andrea De Rosa (Massimiliano), Chiara Mastalli (Simona) e Armando Pizzuti (Filippo Santilli).

Accanto al giovane Luca troviamo Azzurra, interpretata da Carolina Crescentini. Colei che farà vivere a Vaporidis un’indimenticabile notte prima degli esami e che per poco non costò al giovane l’annullamento dell’esame. Il padre di Luca è Giorgio Panariello, che con il suo fare da Don Giovanni seduce una bellissima Serena Autieri, la professoressa del liceo.

Recensione

Serena Autieri e Nicolas Vaporidis in una scena di Notte Prima degli esami. Il ragazzo è di spalle, mentre la donna, sua professoressa, lo guarda. Sembra stiano parlando.
Serena Autieri e Nicolas Vaporidis in una scena del film.

Un cast ben assortito, giovane e talentuoso permette a Fausto Brizzi di esprimersi al meglio. Negli ultimi anni Notte Prima degli Esami Oggi si è trasformato piano piano in un cult, immancabile in quei caldi e fatidici giorni di giugno che precedono l’esame di maturità. Il primo, vero esame della vita di ogni studente.

La trama è avvincente e leggera. La narrazione alterna vicende familiare a quelle amorose, risultando in questo modo scorrevole. A cornice di tutti ciò troviamo gli amici, i compagni di scuola e di vita, che tra alti e bassi sono sempre al fianco di Luca. Sullo sfondo, infine, qualche lezione studiacchiata all’ultimo e una calda Roma, che nell’estate 2006 vide trionfare, partita dopo partita, l’Italia ed i suoi Azzurri.


Leggi anche: Cult estivi: i film più caldi della vostra cineteca

Commenti