Nuovo cortometraggio Netflix: Se succede qualcosa vi voglio bene

0
2770
Nuovo cortometraggio Netflix
Netflix lancia un nuovo incredibile cortometraggio

Emozionante e commovente, il nuovo cortometraggio animato Netflix rientra nella top 10 dei più visti. Creando un effetto strappalacrime, arriva dritto al cuore degli spettatori in soli 12 minuti.

Di cosa parla il nuovo cortometraggio Netflix?

Se succede qualcosa vi voglio bene, è il nuovo cortometraggio d’animazione, creato da Michael Govier e Will McCormack e lanciato sulla piattaforma Netflix il 23 novembre. La breve storia, narra la vita di due genitori in lutto per la morte della figlia uccisa da una sparatoria a scuola e di come il dolore abbia creato un vuoto emotivo che la coppia affronta allontanandosi e rivivendo i ricordi in solitudine.

Come si presenta l’animazione

Privo di parole, il nuovo cortometraggio Netflix crea un vuoto enorme colmato solo dal dolore che trasporta il pubblico in un vortice di emozioni colpendo dritto al cuore. Anche la rappresentazione in bianco e nero lascia trasparire la sofferenza provocata dalla tragedia. Gli unici colori ritrovati in abiti e oggetti della figlia creano un “effetto luce”: un’ancora di salvezza per le vite ormai spente dei genitori. La semplicità con la quale viene ricreato il dramma senza mostrare la tragedia è un eccezionale elogio al dolore.

A cosa è ispirato il nuovo cortometraggio

La storia del cortometraggio Netflix se succede qualcosa vi voglio bene, rappresenta in modo ammirevole il tema del Gun Control negli USA: una delle prime cause di innumerevoli tragedie e morti tra bambini e adolescenti in cui sono inclusi omicidi, suicidi, incidenti o stragi nelle scuole. Questo incredibile e avvincente corto, ha già vinto svariati festival a cui ha partecipato, entrando anche come candidato alla corsa agli oscar 2021.

Commenti