Netflix acquisisce i diritti esclusivi sui film Sony

Netflix ha ottenuto i diritti esclusivi sui film di Sony Pictures Entertainment

0
214
Netflix acquisisce i diritti esclusivi sui film Sony

Netflix acquisisce i diritti esclusivi sui film Sony Pictures Entertainment. Le due società hanno annunciato di aver stipulato un accordo di licenza pluriennale. L’accordo giunge in un momento disastroso per le sale cinematografiche, che sono state chiuse a causa della pandemia di coronavirus. La chiusura delle sale ha ritardato numerose uscite di film tanto attesi. I termini dell’accordo non sono stati divulgati.

Netflix acquisisce i diritti sui film Sony?

Le due società, Netflix e Sony, hanno annunciato di aver stipulato un accordo di licenza pluriennale esclusivo per la prima finestra di pagamento per i film Sony distribuiti nelle sale a partire dalla lista di film Sony del 2022. L’accordo giunge quando la pandemia di coronavirus ha costretto la chiusura delle sale cinematografiche lo scorso anno, ritardando l’uscita di numerosi film tanto attesi. Scott Stuber, responsabile dei film globali di Netflix, ha dichiarato che l’accordo “non solo ci consente di portare la loro impressionante lista di amati franchise cinematografici e nuovi IP su Netflix negli Stati Uniti, ma stabilisce anche una nuova fonte di prima visione. film per gli amanti dei film Netflix in tutto il mondo”.

Cosa prevede l’accordo?

In base all’accordo, Sony offrirà a Netflix un primo accesso a tutti i film che intende realizzare direttamente per lo streaming o deciderà di concedere in licenza per lo streaming in un secondo momento. L’accordo include le versioni dei prossimi sequel di “Spider-Man: Into the Spider-Verse” e i seguiti previsti per “Jumanji” e “Bad Boys”.

I termini dell’accordo non sono stati divulgati. Tuttavia Bloomberg News ha riferito che Sony avrebbe chiesto 250 milioni di dollari all’anno. Il New York Time ha notato che l’accordo tra Sony e Netflix sostituisce un accordo simile che Sony aveva con Starz Entertainment stipulato nel 2005.


Leggi anche: Harry e Meghan svelano i dettagli della serie Netflix

Commenti