Lil Nas X e Nas uniscono le forze su “Rodeo” (audio e live ai Grammy)

Lil Nas X unisce le forze con il veterano della musica rap Nas per il remix di "Rodeo". I due artisti hanno presentato il brano durante la notte dei Grammys.

0
1149

Lil Nas X è stato una delle grandi rivelazioni del 2019: il suo brano “Old Town Road” è rimasto alla numero 1 in America per circa quattro mesi, ed anche il successivo singolo “Panini” si è comportato molto bene in classifica. Un trattamento preferenziale in tutti gli award shows di questa stagione era quasi d’obbligo, ed anche ai Grammy il ragazzo ha avuto modo di mettere in scena una performance degna di nota, in cui è stato raggiunto da molti colleghi: Billy Ray Cyrus, i BTS, il piccolo Mason Ramsey (eh si: un dodicenne è salito sul palco dei Grammys) ed il veterano del rap Nas. Il leggendario rapper, che condivide con la nuova stella del country-rap il nome, ha infatti messo le mani sul nuovo singolo di Lil Nas X, “Rodeo”, dando vita ad un remix che è stato presentato per la prima volta proprio durante i Grammys.

“Rodeo” è una traccia in pieno stile Lil Nas X: breve e concisa, impregnata completamente in quelle sonorità che strizzano un occhio all’hip-hop e uno al country. Non a caso questa volta il remix ufficiale del brano include proprio un veterano della musica hip-hop: la fortunata versione remix di “Old Town Road” includeva infatti il cantante country Billy Ray Cyrus, noto ai più in quanto padre della popstar Miley ma attivo nello scenario country dai primi anni ’90, e collaborare adesso con una leggenda del rap serve a rendere chiaro a tutti come il giovane artista voglia restare con i piedi in entrambi i generi. Un matrimonio impensabile fino a qualche anno fa, è vero, ma che appare così naturale adesso che anche l’iconico flow di Nas si misura con un beat del genere, e riesce a lasciarci tutti a bocca aperta.

La performance ci Old Town Road e Rodeo ai Grammys

Per quanto riguarda l’esecuzione proposta ai Grammys, Lil Nas X ha proposto sia “Old Town Road” che “Rodeo” insieme ai cantanti che hanno firmato alcuni dei remix ufficiali di queste canzoni – ossia gli artisti citati in apertura dell’articolo. Per gestire una performance così ricca di ospiti in maniera tale che Lil Nas X pur sempre il protagonista del suo spettacolo, il palco del rapper è stato diviso in compartimenti: ciascun ospite è rimasto vincolato alla propria parte del palco, mentre Lil Nas si è spostato durante tutto il corso dell’esibizione duettando in ogni punto con l’artista lì presente. Soltanto alla fine dell’esibizione tutti gli artisti si sono ritrovati insieme per un saluto finale, mettendo a segno uno show musicale di buon livello che rispetta tutte le regole della comunicazione.

QUI PER TUTTE LE ALTRE PERFORMANCE DEI GRAMMYS 2020

Commenti