Le star si uniscono a sostegno di Joe Biden

Il mondo dello spettacolo si è schierato pressoché compatto a sostegno del candidato democratico Joe Biden

0
511
Le star si uniscono a Biden per usa 2020

Oggi negli USA si terranno le elezioni presidenziali, forse le più sentite della storia. Le star dello spettacolo si uniscono a sostegno del candidato democratico Joe Biden. La lista dei cantanti che si schierano a fianco di Biden si allunga sempre di più. Gli ultimi a dargli l’endorsment Eminem, Lady Gaga e Tracy Champan.

Chi sono le star che si uniscono a sostegno di Joe Biden?

Il mondo dello spettacolo degli USA, in occasione di queste elezioni presidenziali si sono schierati pressoché compatti dalla stessa parte, così come avevano già fatto quattro anni fa appoggiando Hillary Clinton; tranne alcune singolari eccezioni. La lista delle star che hanno deciso di dare l’endorsement a Biden si allunga sempre di più.  

La lista dei sostenitori più significativi del candidato democratico Joe Biden spazia tra generi e generazioni e si apre con i Nine Inch Nails. Alla band di Trent Reznor si affiancano i Fall Out Boy, che hanno dichiarato: “E’ la più importante elezione della nostra vita, e restare defilati non è un’opzione”.

Per quanto riguarda le star donne che hanno dato il sostegno a Biden vediamo Halsey, paladina della causa LGBT; la cantante Taylor Swift che ha affermato: “Voterò per Joe Biden. Serve un Presidente che si occupi di integrazione, diritti LGBT e salute”. Billie Eilish ha espresso il suo appoggio per l’ex vicepresidente affermando che Donald Trump sta distruggendo l’America.

Le star del rock insieme a Biden

Nella lista poi si aggiungono le star del rock, come i Foo Fighter che hanno dichiarato: “La musica ha il potere di cambiare le cose. E il voto”, il cantante Billie Joe Amstrong dei Green Day, Jon Bon Jovi e Bruce Springsteen, che ha confezionato per Joe Biden uno spot ufficiale con la sua “My hometown”.

Eminem, Lady Gaga e Tracy Chapman si uniscono a sostengono di Biden

Nell’ultima giornata prima dell’apertura delle urne, si sono fatte sentire le voci di Eminem e Tracy Chapman, che finora non si erano esposti. Il rapper ha approvato l’utilizzo della sua “Lose yourself” in uno spot della campagna di Biden intitolato “One opportunity” spingendosi fino a ritwittare il filmato pubblicitario di 45 secondi. Invece Tracy Chapman, ormai pressoché assente dalla scena musicale si è presentata in televisione, nel programma di Seth Meyers, cantando una sua vecchia canzone del 1988 (“Talkin’ bout a revolution”) e invitando gli spettatori a votare. 

Infine si è aggiunta alla lista anche Lady Gaga che è apparsa al comizio di Pittsburgh, in Pennsylvania, del candidato democratico. Qui ha tenuto un breve discorso e poi ha cantato due suoi successi “Shallow” e “YoU and I”.


Lady Gaga suona Shallow per Joe Biden e attacca Trump

Commenti