L’artista Alice Cooper vorrebbe essere il frontman dei Foo Fighters

0
255
L’artista Alice Cooper

L’artista Alice Cooper ha rivelato un dettaglio musicale alquanto interessante. Copper, ha infatti detto, che se non avesse già una band di appartenenza, sarebbe divenuto il frontman dei Foo Fighters.

Perché l’artista Alice Cooper ha scelto proprio i Foo Fighters?

L’emblematico artista, dallo stile inconfondibilmente dark e rock, ha dichiarato mediante un’intervista all’emittente Atlanta Rock 100.5 che se mai dovesse scegliere di essere il frontman di un altro gruppo, lo sarebbe senz’altro dei Foo Fighters. Le analogie musicali di suono e sentimento, farebbero trapelare la stessa enfasi del cantante. Il quale, si troverebbe davvero molto a suoi agio con la band. Infatti, in passato si sono incrociati molte volte. L’artista Alice Cooper ha collaborato con il gruppo, trovandosi estremamente bene con le influenze che si sono prestati a vicenda. Cooper, avrebbe anche asserito che molto di ciò che è possibile ascoltare dei Foo Fighters, arriverebbe dallo stesso artista. Ma gli stessi componenti hanno dichiarato di avere imparato molto ascoltando i brani. le canzoni che propongono di Alice Cooper, sul palco, le fanno esattamente come andrebbero fatte.

“Social Debris”: il singolo di Alice Cooper

Le esibizioni del cantante

L’artista Alice Cooper è conosciuto per l’animo dark “cruento” musicale e, per lo stesso, è molto amato. Non è raro vederlo sopra il palco con oggetti di scena estremamente crudi. La macabra presenza di questi, unita all’incredibile capacità artistica del cantante, ne fanno una presenza scenica spettacolare. È possibile trovarsi ad un suo concerto e vedere ghigliottine e bambole impalate. La costante resta il suo boa attorcigliato al collo. E stiamo parlando di uno vero, non certo di un pupazzo. Aggregato a tutto questo, il proprio corpse paint, fa da cornice alla scenografia, già estremamente cruenta. Stiamo parlando del trucco iconico dell’artista che, di fatto, ne da le sembianze di un cadavere. Con l’ombretto nero a circondare l’occhio ed il pallore del volto che ne completa l’effetto.

Commenti