Immaginando la pace: ricordo di John Lennon

0
521

Avrebbe compiuto 79 anni oggi John Lennon, il cantautore, musicista di Liverpool, nato nel 1940 e deceduto a soli quarant’anni.

L’educazione è gli studi

Cresciuto dalla zia Mimì in seguito alla separazione dei genitori, John Winston Lennon ebbe un’educazione rigida, eppure la sua indole da ribelle era già ben visibile in quell’anni.

Nel 1952 John si iscrive alla Quarry Bank High School.

La carriera 

Spinto dalla madre Julia, che gli insegnò i primi accordi su un banjo, e dalla zia Mimì, 

Fonda il suo primo complesso, i “ Querry Man “ , che suonarono in pubblico la prima volta il 9 giugno 1957.

Il 9 luglio, ad un concerto a Woolton, impressionano con il loro sound un giovane spettatore , Paul McCartney, che chiede a John di essere ascoltato mentre suona e interpreta “” Be Bop A Lula ” e “Twenty Flight Rock” , colpendo John così tanto da decidere di costituire  il duo Lennon-McCartney , dando inizio a  quell’avventura musicale chiamata Beatles. 

Il 15 luglio 1958, la madre di John , muore investita da un auto insieme al figlio, fratello di John. 

Nel dicembre dello stesso anno incontra e si innamora di Cynthia Powell al Liverpool Art College, la sua nuova scuola.

Nel 1959 il complesso cambia nome in Silver Beatles, e diventano l’attrazione principale del Casbah Club di Liverpool, gestito dalla madre del nuovo batterista, Pete Best.

Nell’Agosto del 1960 debuttano al Reeperbahn di Amburgo, con un certo Sutcliffe al basso, dove suonano ininterrottamente per otto ore al giorno. Per tenere quel ritmo John Lennon comincia a prendere pillole di anfetamina che i camerieri del locale fornivano tranquillamente.

È nel gennaio 1961 che debuttano con il loro primo concerto, al Cavern Club di Liverpool. 

Il 23 agosto John e Cynthia si sposano, al Mt. Pleasant Register Office di Liverpool, e nell’aprile del 1963 nasce il loro primogenito , John Charles Julian Lennon.

Cynthia Inizia l’uso di droghe pesanti per John , e nell’ottobre del 1966 vengono fermati ed arrestati per possesso ed uso di cannabis.

Ma il 1966, sarà l’anno del primo incontro con  Yoko Ono, avvenimento che avrebbe cambiato la sua vita. 

Successivamente alla loro rimessa in libertà , divorziano.

John e Yoko si sposeranno a Gibilterra il 23 marzo 1969, iniziando così da Amsterdam, la loro iniziativa finalizzata alla pace nel mondo, che ebbe grande eco sulla stampa mondiale.

Come gesto simbolico, inviano un pacchettino contenente “semi di pace” ai maggiori leaders politici mondiali. 

John restituisce la sua onorificienza di MBE alla regina, per protesta contro il coinvolgimento inglese nel massacro del Biafra e l’appoggio del governo agli Stati Uniti per la guerra del Vietnam.

Nell’Aprile del 1970 i Beatles si sciolgono ed anche se apparentemente il fatto non lo turba più di tanto, John ingaggia feroci polemiche con il suo ormai ex amico Paul.

Nel successivo disco “Imagine” si scaglia apertamente contro Paul McCartney con il durissimo testo di How do you sleep?:

“Il suono che produci è musicaccia per le mie orecchie, eppure dovresti aver imparato qualcosa in tutti questi anni”.

Nell’aprile del 1973 Yoko e John si trasferiscono a New York , ma nella  metà dello stesso anno si separano.

John si trasferisce momentaneamente a Los Angeles ed intreccia una relazione con May Pang, segretaria di Yoko. La separazione si interrompe più di un anno dopo, quando i due si rivedono in occasione dell’apparizione di John al concerto di Elton John al Madison Square Garden del 28 Novembre 1974.

Gli ultimi anni e la morte 

In concomitanza del suo trentacinquesimo compleanno, Yoko dà alla luce il suo secondogenito Sean Taro Ono Lennon.

Da questo momento dedica tutta la sua vita alla famiglia, scrivendo testi per nuove canzoni, fino all’8 dicembre 1980, giorno in cui venne assassinato da un fan in cerca di notorietà .

Nel 1984 pubblicarono postumo il disco “Nobody told me”.

Commenti