I Beatles in un radio racconto quotidiano

Il "lato – B "dei Beatles spiegato dal cantautore e musicista Gigi Giancursi tutti i giorni su Radio Beckwith

0
859
I Beatles raccontati da Gigi Giancursi - foto di Silvia Gariglio

I Beatles sono sicuramente tra i gruppi musicali più conosciuti e amati di tutti i tempi.

Autori ed esecutori di canzoni intramontabili, la band di Liverpool è protagonista del progetto musicale dello speaker e musicista Gigi Giancursi “Be – tales. Un grande racconto sui Beatles”.

Come è strutturato il programma radiofonico dedicato ai Beatles?

Ogni giorno, da lunedì 1 febbraio, alle 10.00, con replica alle ore 20.00, sulle frequenze di Radio Beckwith Evangelica Gigi Giancursi sceglie una canzone dei Beatles di cui racconta gli aspetti più inconsueti ed inediti.

Si profila, quindi, il lato – B, ovvero il lato nascosto di brani quali “Penny Lane”, “I’m so tired”, “I feel fine” o “All I’ve got to do”.

La disamina stilistico – musicale diventa così l’occasione per analizzare anche il contesto culturale e sociale in cui sono nate le canzoni e i rimandi che si possono individuare nel testo.

Ci sono talmente tante storie dietro una loro canzone – afferma Gigi Giancursi – che non si finisce mai di stupirsi e di scoprirne di nuove”.

Numerosi sono gli ospiti, specializzati nel settore artistico, che arricchiscono ulteriormente gli appuntamenti radiofonici.

Gli invitati della prima settimana sono: lo scrittore Tiziano Scarpa; il giornalista e critico musicale Carlo Bordone; John Vignola, speaker di Radio 1; Jacopo Tomatis, critico musicale e giornalista e Luca Castelli, giornalista.

https://spettacolo.periodicodaily.com/torino-ex-lavanderie-ramone-gigi-giancursi-canta-cronache-dellabbandono/

Qualche informazione su Gigi Giancursi

Gigi Giancursi è tra i fondatori nel 1988 del gruppo musicale rock pop di Rivoli (Torino) Perturbazione con cui pubblica diversi album tra cui “Waiting to happen”, “In Circolo”, “Canzoni allo specchio” e “Del nostro tempo”.

Uscito dalla band rivolese nel 2014, Giancursi inizia un percorso artistico musicale che lo vede coinvolto in varie collaborazioni e coproduzioni a cui seguono numerosi tour con formazioni diverse.

Con l’attrice e cantante Linda Messerklinger avvia il progetto acustico “Linda & The Greenman”, realizzando oltre 30 concerti e il disco “Greensongs” nel 2015, pubblicato per Mescal.

Figura impegnata nei diversi settori della musica, Gigi Giancursi si occupa anche della direzione di eventi artistici quali “Festa della Musica di Rivoli” (2015), “Il cielo e Via di Nanni” nel 2016 e “Artisti per Artom” (2017). Ha inoltre curato le edizioni 2018, 2019 e 2020 di “Stati generali del Rock. Arezzo Wave Piemonte”.

Nel 2018 esce il suo primo disco da solista “Cronache dell’abbandono”, un resoconto di vita e di esperienze musicali. Completamente autoprodotto e volutamente non pubblicizzato, il disco ha ottenuto un notevole successo, giungendo alla seconda ristampa.

Scrive e conduce il programma “Il bello della differita. Parole e canzoni da un passato prossimo” in onda su Radio Beckwith (www.rbe.it/ FM 96.55). Ha realizza, inoltre, più di 65 cover destinate alla sigla finale di ogni puntata del progetto #chainasigla.

Commenti