Foo Fighters: 27 anni sulla scena “rock”

0
709
Foo Fighters: 27 anni sulla scena

I Foo Fighters volevano dominare la scena rock. 27 anni fa cominciarono il loro percorso e quest’anno lanciano il 10° album. Un traguardo importante. E potrebbe essercene un altro in vista: Grohl e compagni potrebbero presto entrare nella Rock ’n’ Roll Hall of Fame.

Quando nascono i Foo Fighters?

I Foo Fighters nascono nel 1994. Un anno importante, il ’94, segnato dalla scomparsa di Kurt Cobain. L’idolo della musica grunge si suicidò lasciando i fan, i Nirvana e tutta la musica orba di un talento mai visto prima. Dave Grohl era il batterista di quel meraviglioso gruppo che spodestò l’hard rock dal gradino più alto del podio. Quando Cobain morì, Dave ne raccolse l’eredità e mise in piedi quella macchina da guerra che sono i Foo Fighters. Una band che incendia le platee ed ama i fan, tanto da invitarli sul palco per partecipare allo show.

La rinascita di Dave Grohl

Dave Grohl non è solo un ottimo batterista. Sa cantare, suonare la chitarra e parecchi altri strumenti. È granitico, sul palco e fuori. Durante uno show in Svezia si ruppe una gamba e tuttavia terminò il concerto. Nessuna meraviglia che i Foo Fighters siano un’estensione della sua personalità. Il rapporto con i fan, poi, è il fiore all’occhiello della band. Grohl invita periodicamente qualcuno del pubblico a raggiungerlo sul palco. Nel 2018, ad Austin, chiamò un ragazzo mascherato come uno dei KISS, gli consegnò la sua chitarra e gli lasciò suonare l’intera Monkey Wrench.

L’induzione nella “Rock ’n’ Roll Hall of Fame”

I Foo Fighters sono in nomination per la Rock ’n’ Roll Hall of Fame. Dovessero aggiudicarsi l’onore, Grohl sarebbe due volte insignito della celebre onorificenza. Già nel 2014, infatti, i suoi Nirvana erano entrati nell’olimpo del rock. Il titolo sarebbe senz’altro meritato. Nel corso di questi 27 anni, i Fighters non si sono mai fermati, inanellando un successo dietro l’altro. Hanno avuto alti e bassi, ma non hanno mai perso la strada maestra: quella del rock.

Commenti