Hawkeye: l’introduzione di un universo urban?

Analisi e curiosità sul trailer della nuova serie Disney+ in uscita in 24 Novembre

0
367
Hawkeye:

I Marvel Studios non si fermano. Con progetti annunciati fino al 2024, la casa di produzione continua a portare avanti le sue infinite trame e narrazioni. Per il 24 Novembre è prevista l’ uscita su Disney+ di Hawkeye serie originale che racconterà gli eventi post Avengers Endgame che interesseranno Clint Barton. Nonostante facesse parte del gruppo originali Occhio di Falco era l’ unico (insieme alla Vedova Nera) a non aver avuto un prodotto incentrato su di lui fino alla fase 4. Sembra essere arrivato il tempo per raccontare qualcosa anche su questo personaggio volto storico della carta stampata.

Hawkeye: di cosa parlerà?

Hawkeye vedrà l’ introduzione di Kate Bishop (Hailee Steinfield) che affiancherà Clint Barton nelle sue rocambolesche avventure. I Marvel Studios, qualche settimana fa, hanno rilasciato il primo trailer ufficiale della serie segnando l’ inizio della sua campagna marketing. La serie, ambientata durante il periodo natalizio, sembra seguire passo passo la storia di un Clint in bilico tra il definitivo ritiro e una nuova missione. Ad affiancarlo ci sarà la giovane Kate, una straordinaria arciera sua fan da quando era bambina. Fin dalle prime immagini del trailer notiamo quanto l’ambientazione sia molto più urbana e cittadina. Che Hawkeye segni la definitiva introduzione all’ universo urban dell’ MCU? Non ci è dato saperlo, ma un prodotto di questo tipo potrebbe aumentare le speranze dei fan nel vedere ambientazioni molto più cittadine.

Hawkeye

Dalla carta stampata alla serie tv

Il fumetto a cui la serie sembra essersi ispirata risale al 2015. “Vita Normale” è probabilmente una delle storie su carta stampata più famose di sempre sul personaggio. Scritta da Matt Fraction e disegnata da David Aja, l’albo segue la vita di Occhio di Falco al di fuori degli Avengers. Un eroe incredibilmente “normale” e perseguitato dalla sfortuna. Fin dalle prime scene del trailer di Hawkeye si possono notare tantissime similitudini, non solo riguardo la trama, ma in particolare le ambientazioni. Occhio di Falco è sempre stato un personaggio capace di muoversi nelle strade e questa serie sembra restituire Clint Barton al suo ambiente naturale.

Una nuova variabile: Echo

Nella serie, oltre a rivedere Florence Pugh nei panni di Yelena Belova, incontreremo per la prima volta Maya Lopez (aka Echo) personaggio già noto agli appassionati dei fumetti. Il personaggio ha particolari connessioni su carta stampata sia con Daredevil che Moon Knight (su cui è in programma una serie nel 2022). Che possa aiutare ad introdurre il mondo urbano nell’MCU? Al momento, comunque, Echo si posiziona scacchiera complessa e sofisticata che è Hawkeye.

C’entra la malavita?

Sappiamo molto poco sul villain della serie. Dal trailer si possono capire però le coordinate principali della vicenda. Clint Barton, dopo gli eventi di Avengers Endgame sembra essersi ritirato dall’azione per passare del tempo con la sua famiglia. Dopo l’ incontro con Kate, sarà costretto a scendere nuovamente in capo a causa di alcuni fantasmi provenienti dal suo passato. Infatti nei 5 anni del Blip l’uomo aveva vestito i panni di Ronin, giustiziere mascherato, che si era preoccupare di gettare nello scompiglio totale la maggior parte dei gruppi della criminalità organizzata globale. Questi elementi potrebbero essere il punto di partenza per realizzare una serie diversa e innovativa per quanto riguarda le narrazioni dell’MCU.


Marvel Fase 4: in che modo cambierà l’MCU?


Hawkeye: quando esce?

Hawkeye arriverà su Disney+ dal 24 Novembre.

Commenti