Film di Rick and Morty in arrivo al cinema?

E' possibile che due dei personaggi più amati di sempre si rechino alla conquista del grande schermo

0
564
film di Rick and Morty

“Cogito ergo sum” diceva il filosofo Cartesio. “Penso dunque sono”. Mai come di questi tempi il pensiero ci rende umani. Ci fa comprendere quanto la nostra essenza sia ancora piena di vita. Tuttavia, in questo periodo le mura domestiche sono i nostri amici più fedeli. Ci custodiscono, proteggendo la nostra salute fisica. Purtroppo non si può dire lo stesso della salute mentale. Quest’ultima sta in generale prendendo una piega verso il basso, data la situazione. Ciò nonostante, il pensiero ci mantiene in vita. Ci fa volare verso universi inesplorabili. Ad alimentarlo, è spesso e volentieri lo spettacolo. Sempre più varia e accessibile, questa forma artistica ci tiene la mano durante queste giornate infinite. Tanto da farci stipulare nuove opinioni e teorie. A questo proposito, sono state stilate cinque ipotesi che farebbero pensare a un film di “Rick and Morty”.

Perché potrebbe arrivare il film di “Rick and Morty”?

Quelle dello scienziato strampalato e di sue nipote, risultano tra le avventure più amate di sempre. A confermarlo sono i dati forniti dalla piattaforma Netflix. Dalla durata di circa venti minuti, gli episodi di questa serie riescono a mantenere lo spettatore incollato allo schermo. Non sono comunque solo questi le uniche caratteristiche che fanno pensare a un eventuale film di “Rick and Morty”. I due protagonisti riescono a catapultare chi li ammira in mondi immaginari, ai confini tra immaginazione e realtà. E tutto ciò, in un periodo come questo, può rivelarsi a maggior ragione terapeutico. Tuttavia, come abbiamo ormai compreso, non è finita qui. Ecco dunque cinque motivazioni che potrebbero condurre a un film di “Rick and Morty”.

Il film di “Rick and Morty”, proprio come la serie, sarebbe un temerario

When life gives you lemons, make lemonade”, dicono gli anglofoni. “Quando la vita di dà limoni, facci una limonata”. Eppure, se anche una semplice limonata può rappresentare un atto di creatività, Dan Harmon e Justin Roiland, produttori dello show, saprebbero comunque fare di meglio. Una delle tante peculiarità che contraddistingue questa serie animata è l’assenza di banalità. I suoi venti minuti di durata e il suo tono ironico e sarcastico, celano un coraggio da leoni. Nonché numerose tematiche profonde. La prodezza d’osare non manca mai nelle avventure di questi personaggi. Vi è sempre un risvolto improvviso, un imprevisto che lo spettatore non aveva messo in conto. Chissà, magari il prossimo colpo sarà proprio il film di “Rick and Morty”.

Più tempo per raccontare

Come menzionato poche righe addietro, stiamo parlando di una serie dalle puntate di circa venti minuti. Eppure, in quel breve lasso di tempo riesce a sviluppare una trama vincente. I fatti si susseguono in un ordine a dir poco perfetto. E’ presente un ottimizzazione armonica di tematiche, ilarità e avvenimenti nello spazio e nel tempo. Dunque, se i produttori dello show riescono a creare tutto ciò in una manciata di minuti, un film di “Ricky and Morty” potrebbe dare loro la possibilità di mettere a scena uno spettacolo di grande successo. Per altro, considerando la sua enorme audience, gli incassi andrebbero verosimilmente alle stelle.

Conti in sospeso

Quando una serie televisiva si protrae per molte stagioni, è facile che alcuni aspetti sfuggano di mano. Si creano casi irrisolti, discorsi a metà, misteri ancora da svelare. “Rick and Morty” non fa eccezione. I suoi fans si sono spesso lamentati per i vari buchi di trama. Stiamo, tra l’altro, parlando di fatti che richiederebbero ben più di una puntata per essere risolti ed esplicati al meglio. Questo punto di vista avvalora l’ipotesi di un film di “Ricky and Morty”.

Il picco della fama

Non è sempre facile stabilire quando un determinato show ha raggiunto il massimo della sua celebrità. Eppure, esistono vari segnali che farebbero pensare che sia proprio la volta di “Rick and Morty”. Vi sono svariati memes e vignette personificati dai protagonisti. Questi girano continuano sui social, e vengono condivisi anche da chi non conosce minimamente la serie. Negli Stati Uniti D’America, lo scienziato strampalato e suo nipote sono stati utilizzati per alcuni spot pubblicitari. E non è finita qui. MacDonalds ha da poco interrotto la produzione di una salsa ispirata alla serie. Adesso, i fan la reclamano a gran voce. Dunque, un possibile film di “Rick and Morty” non potrebbe che aumentare il successo.

Il film di “Rick and Morty” potrebbe uscire in streaming

Si sa, non ci troviamo nell’epoca migliore per debuttare al cinema. Ecco perché anche molte nuove uscite cinematografiche si stanno spostando sullo streaming. Le piattaforme più utilizzate a questo proposito sono Netflix e HBO Max. Su questi portali, le pellicole riescono a mostrarsi al pubblico senza alcun limite o violazione di norme. E non si tratta solamente di comodità. Raramente gli show lanciati su questi giganti dello spettacolo vengono scartati. Specialmente se si tratta di performance dalle note familiari. I fans sono attualmente in fremito per l’attesa di una quinta stagione. Il film di “Rick and Morty” non farebbe che accentuare le loro emozioni. Perché si sa, trascorrere più tempo insieme a chi ci fa battere il cuore, è una delle gioie più grandi di questa vita.



Commenti