Codacons: il Grande Fratello Vip rischia la chiusura

0
500
codacons

Oggi 26 ottobre 2020 la Codacons attraverso un esposto ha chiesto all’Agcom la chiusura del Grande Fratello Vip, dopo una frase infelice di Mario Balotelli all’ex fidanzata Dayane Mello. Anche nelle edizioni scorse molte volte il Codacons ha richiesto la chiusura del programma, anche se non è mai stata ascoltata. Certo è che questa frase è fuori luogo e ai limiti del volgare, ma comunque stasera è prevista una nuova puntata come ogni lunedì. Il Codacons lotterà per far chiudere il reality, anche se l’impresa non sarà per nulla facile, visto che il programma è comunque molto seguito dai giovani, e Mediaset perderebbe una grande fetta di share e di ascolti.

Leggi anche: Gf-Vip-5: Mario Balotelli entrerà come ospite nella casa

Codacons: esposto contro il Grande Fratello Vip

Dopo un mese dall’inizio della nuova stagione del Grande Fratello Vip potrebbe essere già stata scritta la parola fine al reality per via della Codacons che ha chiesto la chiusura immediata del programma attraverso un esposto agli organi competenti. Nella scorsa puntata del 23 Ottobre era entrato come ospite in casa Mario Balotelli per andare a trovare il fratello Enock. A un certo punto Dayane ha salutato Mario, e dopo che Alfonso aveva dichiarato che Dayane avrebbe voluto che anche lui entrasse in casa come concorrente ha risposto con una battuta sessista o quantomeno difficile da digerire. Ovviamente si è scatenato un putiferio sui social e Mario è stato costretto a chiedere scusa per quelle parole offensive nei riguardi di una donna. Anche Alfonso gli ha risposto che forse era meglio smetterla e che avrebbe dovuto parlare con il fratello. Alla Codacons non è andata giù questa frase e attraverso un comunicato ha ribadito le sue ragioni per cui il programma dovrebbe essere chiuso immediatamente.

Codacons: il comunicato contro il Grande Fratello Vip

Nel comunicato scritto dalla Codacons (l’associazione dei consumatori) e poi condiviso sui social si è chiesto di sospendere il programma, che sarebbe diseducativo e anche portatore di messaggi pericolosi e sbagliati. Nella nota del Codacons si legge: “Stavolta è stato superato ogni limite, diffondendo un messaggio diseducativo e pericoloso: non bastano certo le scuse per cancellare quanto avvenuto”. Trasmissioni come il Grande Fratello Vip non sono solo estremamente diseducative, ma anche potenzialmente pericolose. Lanciano messaggi sbagliati ai giovani e li inducono a comportamenti sbagliati. Non c’è da meravigliarsi se in Italia crescono gli episodi di bullismo e violenza. Specie contro le donne, considerato che la tv generalista diffonde sempre più spesso messaggi violenti, sessisti e volgari”. Il presidente dell’associazione, Carlo Renzi, ha chiesto a gran voce non solo lo stop al reality, ma anche sanzioni a Mediaset: “Chiediamo ai vertici di Mediaset di disporre la chiusura immediata del programma. E per questo presenteremo un esposto contro il Grande Fratello Vip chiedendo di aprire una istruttoria ed elevare una salata sanzione contro l’azienda”.

Vi lascio al video in cui potrete ascoltare le parole di Mario Balotelli e farvi una vostra idea sulla questione, posso solo dire che quando si invitano personaggi ribelli e anticonformisti come Mario Balotelli si sa già a cosa si fa incontro. Buona visione cari lettori, vi terremo informati ovviamente sugli sviluppi, ma per ora l’occhio di Cinecittà rimarrà aperto per le nuove puntate, vedremo già stasera cosa dirà Alfonso Signorini in diretta.

Commenti