Cinema e sale da gioco: quando il casino è protagonista sul grande schermo

0
269

I cinefili più appassionati, ma non solo, di fronte alla parola “casino” rivivono immediatamente alcune delle scene più significative del cinema internazionale. Proprio sale da gioco, tavolo verde, carte e roulette sono infatti spesso stati protagonisti, o comunque scenari privilegiati, di pellicole iconiche: ecco qualche esempio.

Eleganza e sfarzo: le sale gioco dominano la scena

Che il casino sia uno dei luoghi considerati più affascinanti nell’immaginario collettivo non è una novità: grazie alla loro aura di eleganza e lusso, questi ambienti da lungo tempo vengono visti come un simbolo della “bella vita”, tanto da assurgere a vera icona della cultura popolare. Da Montecarlo a Las Vegas, molti hanno cercato durante gite e vacanze, almeno una volta nella vita, di visitare un casino per toccare con mano le emozioni tipiche di questi spazi, un sogno che nonostante il passare degli anni e delle mode rimane tuttora intatto.

Oggi innovato dall’evoluzione tecnologica, che ha portato alla possibilità di partecipare alla roulette online e di tuffarsi nelle sale digitali, il mondo dei casino continua infatti a manifestare tutto il suo fascino sul pubblico, che si mostra sempre particolarmente attratto dalle atmosfere fatte di lusso ed eleganza di questi spazi. Il cinema, che da sempre rappresenta un linguaggio vicino alle emozioni delle persone, non poteva non cogliere tali aspetti ed è per questo motivo che, in tante pellicole, proprio le sale gioco rappresentano un elemento centrale della storia.

Il casino nel cinema: dall’azione alla commedia, tanti i film che hanno fatto storia

In alcuni casi il gioco è parte fondante della trama, in altri rappresenta un elemento di sfondo: comunque sia, il casino compare in tantissime pellicole di successo hollywoodiane e non solo, di cui alcune considerate veri e propri cult movie. Un esempio su tutti, è James Bond, l’agente segreto di Sua Maestà la Regina che già diverse volte è apparso all’interno delle più famose sale gioco internazionali, da Macao a Las Vegas. In diversi film della saga di 007, infatti, il personaggio creato da Ian Fleming si ritrova al tavolo verde, alle prese col baccarat, con il poker, con i dadi o con altri giochi di successo.

Lo Sean Connery di Diamonds Are Forever, il Pierce Brosnan di GoldenEye o ancora Daniel Craig in Casino Royale, sono solo alcuni esempi di un James Bond protagonista anche al casino, con il tipico carisma e l’ironia che l’hanno reso famoso in tutto il mondo.

Se si parla di casino, un riferimento da fare assolutamente è però quello a La Stangata, film cult del 1973 che vede protagonisti Robert Redfort e Paul Newman. Qui il gioco è centrale per l’intero plot della pellicola, dal momento che i due personaggi principali lo utilizzano per sottrarre denaro, in maniera truffaldina, al gangster che si era macchiato dell’uccisione di un loro amico.

Il gioco la fa da padrona nella trilogia Ocean’s

Tra i film più importanti da ricordare quando si parla di gioco e casino rientrano sicuramente quelli della trilogia Ocean’s, incentrati sui tentativi di furto all’interno proprio di alcuni dei più famosi casino. Uscito per la prima volta nel 1960, in italiano col titolo di Colpo Grosso, il film originariamente interpretato da Frank Sinatra, Dean Martin e Sammy Davis Jr., ha avuto grande successo prima con il remake del 2001 (George Clooney, Brad Pitt e Matt Damon tra i protagonisti) e poi con i due sequel Ocean’s Twelve e Ocean’s Thirteen, nei quali ancora una volta la banda si muove tra furti progettati nel minimo dettaglio e rocamboleschi tentativi di fuga.

Per gli amanti di questo caper movie, sicuramente da ricordare è anche la versione tutta al femminile del sequel e spin-off Ocean’s 8, con protagoniste tutte al femminile (Sandra Bullock, Cate Blanchett, Anne Hathaway, Rihanna e Dakota Fanning, solo per citarne alcune) e una storia assolutamente avvincente, seppure non legata al mondo dei casino.

Il casino al cinema: tante altre pellicole per una serata a tema

Per chi fosse alla ricerca di film da guardare a tema casino, sicuramente non c’è che l’imbarazzo della scelta. A prescindere dal genere cinematografico preferito, infatti, è possibile trovare molte altre pellicole al di fuori di quelle già citate, in cui le sale gioco dominano una o più scene.

Anche chi non ha visto Rain Man, per esempio, ricorderà Raymond (Dustin Hoffmann) al tavolo verde per un’idea di Charlie (Tom Cruise), il quale cerca di sfruttare le capacità del fratello per liberarsi dai debiti, così come Casablanca, film del 1942, è rimasto nella storia con un indimenticabile Humphrey Bogart che impersona il proprietario di una sala da gioco.

Questi non sono che pochi dei numerosi titoli cinematografici in cui il casino si mostra in tutto il suo fascino, ma bastano per comprendere quanto questo mondo rappresenti un chiaro esempio di cultura pop che non si piega al passare degli anni!

Commenti