Che fine ha fatto Tyler Posey?

0
3364
Tyler Posey

Teen Wolf

Tyler, attore ancora relativamente giovane, è noto principalmente per aver interpretato il personaggio Scott McCall nella serie televisiva per adolescenti Teen Wolf. La serie, ispirata al film Voglia di vincere (in originale proprio Teen Wolf) diretto da Rod Daniel nel 1985 ed interpretato da Michael J. Fox, è composta da 6 stagioni e 100 episodi, ed è stata prodotta tra il 2011 ed il 2017. Ad appena due anni dalla sua conclusione, già si è iniziato a parlare dell’idea di un possibile sequel o addirittura reboot, a testimonianza di quanto sia stata seguita ed apprezzata dal suo pubblico. Come detto Posey nello show ha interpretato il personaggio di Scott, un ragazzo molto protettivo e premuroso nei confronti della sua prima ragazza Alison Argent (Crystal Reed), del suo migliore amico Stiles Stilinski (Dylan O’Brien) e della madre Melissa. Scott è uno studente onesto e giusto che vive nella cittadina di Beacon Hills. Per il ragazzo, che conduce una vita semplice, cambia tutto quando viene morso da un lupo mannaro, evento che lo renderà a sua volta un lupo mannaro, costringendolo a trovare un equilibrio tra la sua nuova potente identità e quella di tranquillo adolescente. Con l’aiuto dei suoi affetti e della sua grande determinazione, diverrà un rispettato Alfa. Grazie a questo ruolo Tyler si è aggiudicato nel corso degli anni 2 Teen Choice Award (nel 2012 e nel 2017), un ALMA Awards (nel 2012), un Imagen Awards (nel 2012), ed uno Young Hollywood Awards (nel 2013).

Doc, le altre apparizioni televisive ed il cinema

Tra il 2001 ed il 2004 Posey ha recitato in 86 episodi (su 88 totali) delle 5 stagioni della serie Doc (mai trasmessa in Italia) interpretando Raul Garcia; per il cui ruolo ha vinto uno Young Artist Awards (nel 2002) ed un Movieguide Awards (nel 2005). In seguito è apparso in 4 episodi di Brothers & Sisters – Segreti di famiglia (2006-07), in 7 di Lincoln Heights – Ritorno a casa (2009) ed in 7 di Jane the Virgin (2017). Per quanto riguarda la ancora breve carriera cinematografica, le pellicole in cui Tyler ha avuto ruoli primari sono state: Un amore a 5 stelle (Wayne Wang, 2002), White Frog (Quentin Lee, 2012), Yoga Hosers – Guerriere per sbaglio (Kevin Smith, 2016) ed Obbligo o verità (Jeff Wadlow, 2018).

E oggi?

Da quest’anno è entrato a far parte del cast principale della terza stagione della serie televisiva Scream, interpretando il ruolo di Shane, un ragazzo che ha lasciato il liceo per dedicarsi allo spaccio ed all’organizzazione di feste. Scream è una serie antologica basata sull’omonima celebre saga horror cinematografica; la terza stagione, intitolata Scream: Resurrection, è di fatto un reboot con nuovi personaggi e nuova trama (in Italia questa stagione è ancora inedita). Inoltre sempre dal 2019 interpreta Gabriel, un personaggio ricorrente nella prima stagione della nuova serie Now Apocalypse. Notizia di inizio anno è invece che l’attore è stato ingaggiato da The CW per un ruolo da protagonista in The Lost Boys, possibile nuova serie tratta dall’omonimo film cult in Italia conosciuto come Ragazzi perduti (Joel Schumacher, 1987), in cui dovrebbe interpretare Michael Emerson; al momento ancora non si sa se la serie verrà prodotta o meno, dipende se il pilot convincerà chi di dovere. Infine ancora nel 2019 ha preso parte al film The Last Summer, diretto da Bill e Scott Bindley.

Commenti