Cancellato Eurogames? Ecco la verità

0
312

Un programma frizzante

Da qualche settimana, su canale 5, è iniziato uno dei giochi più amati della televisione italiana ovvero Eurogames. Trattasi di una rivisitazione di uno dei programmi più amati di sempre ovvero Giochi senza frontiere. La trasmissione è condotta da Ilary Blasi con la partecipazione di Alvin e Yuri Chechi nelle vesti da giudice. Per chi non lo sapesse, in questa trasmissione vi partecipano, ogni settimana, città diverse delle seguenti Nazioni: Spagna, Italia, Polonia, Russia, Germania e Grecia.

La scorsa settimana, l’Italia si è classificata al secondo posto dopo tante sfide avvincenti. È giusto dire una cosa importante, nonostante la trasmissione sia positiva è molto sui generis. Negli ultimi appuntamenti gli ascolti sono stati calanti. C’è chi pensa che la trasmissione nonostante sia estremamente carina, non sia da programmazione autunnale. Insomma, in molti sperano di programma non venga cancellato ma che possa essere riproposto in primavera o in estate.

Cancellato Eurogames?

C’è chi pensa che possa essere cancellato eurogames per gli ascolti poco positivi delle ultime settimane. È giusto dire, però, la trasmissione è sicuramente una chiara rivisitazione di uno show tipicamente estivo. Questa sera, assisteremo al vero banco di prova con la speranza che non si scenda oltre le ultime punte di share.

In quel caso, davvero si rischierebbe la chiusura anticipata di un programma ben fatto ma forse sbagliato nella collocazione spazio-temporale televisiva. La stessa Ilary Blasi ha lasciato un commento su ciò dicendo di essersi divertita tanto e che se il programma dovesse continuare ad andare male se ne faranno una ragione.

Culture diverse

Se sarà cancellato eurogames, lo scopriremo solo a seconda dei prossimi ascolti. Una cosa è certa, la trasmissione è tra le più apprezzate per la trasmissione di cultura televisiva. Infatti, le nazioni prese di riferimento, ogni settimana donano una parte di sé ai telespettatori.

Infatti, si parla molto di cultura e tradizione delle città che vi partecipano di volta in volta. Speriamo che lo share questa volta possa promuovere il programma di Canale 5.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here