Beetlejuice: che fine hanno fatto le star del cast?

0
186
Beetlejuice

Si è parlato di un potenziale sequel di Beetlejuice, davvero, da quando l’inventiva commedia horror su una coppia defunta che cerca di spaventare una famiglia snob fuori dalla loro casa è diventata un successo a sorpresa nel 1988.

Ci potrebbe essere un sequel?

In anni più recenti, Michael Keaton ha detto che l’avrebbe fatto. interpreta il maniacale bio-esorcista con il regista Tim Burton a bordo, anche Winona Ryder è sembrata pronta a tornare, e ultimamente sono uscite voci su Johnny Depp nel sequel di Beetlejuice. Sembra un’idea divertente, ma, se me lo chiedi, penso che funzionerebbe meglio se tutti i membri originali del cast di Beetlejuice tornassero, il che richiederebbe più che pronunciare i loro nomi tre volte per ottenere.

Il successo

Tuttavia, se Beetlejuice 2 è o non è morto o anche se dovesse apparire improvvisamente nella nostra lista delle nuove uscite di film del 2021, non farebbe molto per rendere il mio millennio, ad essere onesti, dal momento che l’originale è abbastanza buono sul suo e l’adattamento musicale di Broadway candidato al Tony ha già riempito quel vuoto per molti.

Michael Keaton (Beetlejuice)

Prima di ottenere il ruolo del protagonista di Beetlejuice (il cui nome è in realtà scritto come il meno commerciabile “Betelgeuse”), Michael Keaton (nato Douglas) aveva già conquistato il mondo della commedia con Night Shift del 1982 del regista Ron Howard, seguito dal protagonista Mr. Mamma l’anno prossimo. Nel 1989, ha sfidato le aspettative dei fan collaborando con il regista Tim Burton per interpretare Batman, che potrebbe riprendere insieme a The Flash di Ezra Miller nel suo prossimo film da solista.

Birdman

Dopo aver preso in giro la sua celebrità nei film a fumetti in Birdman del 2014 gli è valso una nomination all’Oscar, Michael Keaton è diventato il cattivo di Spider-Man dell’MCU, Vulture, che sembra riprendere anche in Morbius del 2022, con Jared Leto nei panni dell’anti-vampiro Marvel. eroe. La star di Trial of the Chicago 7 appare anche nel thriller d’azione The Asset e sta attualmente girando la miniserie originale di Hulu Dopesick.

Alec Baldwin (Adam Maitland)

È divertente immaginare che Alec Baldwin temesse che Beetlejuice potesse rovinare la sua carriera di attore, considerando che è una delle ultime cose che qualcuno ha pensato di menzionare al suo Comedy Central Roast nel 2019. D’altra parte, la sua interpretazione del disperato e defunto Adam è non così memorabile come il suo discorso travolgente nel Glengarry Glen Ross del 1992, la sua vittoria agli Emmy come Jack Donaghy su 30 Rock, o la sua più recente vittoria agli Emmy come Donald Trump al Saturday Night Live dal 2016 al 2020.

Candidato all’Oscar

Il 63enne candidato all’Oscar e ultimo conduttore di Match Game tornerà nel sequel animato The Boss Baby: Family Business nel 2021, che vedrà anche l’anteprima della miniserie Dr. Death di Peacock. Alec Baldwin sta anche lavorando a una commedia televisiva con Kelsey Grammer di Frasier; è in pre-produzione per un thriller d’azione chiamato The Father, un western chiamato Rust, e il film poliziesco Blue Before Blood; ed è stato annunciato che interpreterà Enzo Ferrari in un film biografico su Ferruccio Lamborghini.

Geena Davis (Barbara Maitland)

Nello stesso anno in cui Beetlejuice vinse l’Oscar per il miglior trucco, Geena Davis vinse per la migliore attrice non protagonista, ma per The Accidental Tourist e non come anche la moglie defunta di Alec Baldwin, Barbara. Tuttavia, al di fuori di The Fly di David Cronenberg, il film horror leggero è l’incursione più nota dell’attrice nel genere in una carriera definita dalla versatilità, dai biopic sportivi come A League of Their Own a una commedia drammatica come Thelma & Louise, che le è valso il suo secondo cenno di Oscar.

Grey’s Anatomy

Recentemente, il lavoro di recitazione più famoso della 65enne è stato in televisione, inclusi periodi ricorrenti in Grey’s Anatomy come chirurgo cerebrale, in GLOW di Netflix e nella serie fantasy animata She-Ra e le principesse del potere, ma ha anche recitato nel cast. al fianco di Jessica Chastain nel dramma sugli assassini Ava nel 2020. Il suo prossimo film, Cowgirl’s Last Ride è ora in pre-produzione, ma l’obiettivo principale del fondatore del Geena Davis Institute on Gender in Media continua a essere il suo attivismo sociale.

Winona Ryder (Lydia Deetz)

Dal suo ruolo da protagonista come l’adolescente “strana e insolita” Lydia in Beetlejuice, Winona Ryder è diventata un po ‘una Regina degli Scream. Era la protagonista femminile assassina del cast di Heathers del 1989, è stata tentata da un Gary Oldman con le zanne in Dracula di Bram Stoker e sarebbe tornata alla ribalta dopo che la sua parte nel cast di Stranger Things le è valsa una nomination ai Golden Globe.

Stranger Things

Winona Ryder tornerà a interpretare Joyce Byers nella quarta stagione di Stranger Things, che potrebbe essere l’ultimo round per il successo di fantascienza originale Netflix in stile anni ’80. Parlando di nostalgia, l’attrice 49enne ha anche ripreso il suo altro ruolo più famoso nel film di Tim Burton recitando accanto a Timothée Chalamet nei panni del figlio dalle mani di forbice in una pubblicità del Super Bowl ispirata a Edward mani di forbice per Cadillac.

Commenti