Tom Holland: sarà Fred Astaire nel biopic firmato Sony

0
207
Tom Holland:

Tom Holland, che tra pochi giorni potremo vedere nelle sale in Spider-Man: No Way Home, è pronto a vestire i panni di Fred Astaire in un biopic firmato Sony.

Chi ha confermato La presenza di Tom Holland nel progetto?

Lo ha confermato lo stesso attore dopo che, su ‘GQ’, la produttrice Amy Pascal aveva suggerito che Holland sarebbe stato ideale per la parte di Astaire oltre che per una nuova trilogia della serie “Spider-Man”. La produttrice aveva detto: “Ci sono veramente pochi attori al momento che sono versatili come lo è lui”, aveva dichiarato a GQ. E poi: “È la persona più dedita al lavoro che conosco”.

Tom Holland: sarà Fred Astaire: La conferma

“La sceneggiatura è arrivata una settimana fa”, ha detto Holland, che ha una certa dimistichezza con i musical avendo interpretando a teatro la parte di Billy Elliott, durante un evento organizzato per promuovere il nuovo “Spider-Man: No Way Home”: “Non l’ho ancora letta, non me l’hanno ancora data”.

Fred Astaire

Fred Astaire è stato uno dei più popolari ballerini di tutti i tempi: nel corso di sette decenni ha girato più di 30 film musicali oltre ad avere avuto una brillante carriera teatrale a Broadway e al West End. Celebri i duetti con Ginger Rogers che negli anni Trenta girò dieci film con lui tra cui classici come “Swing Time”, “Cerco il Mio Amore” e “Cappello a Cilindro”.

Il testamento di Fred Astaire

Fred Astaire però, non ha mai voluto fare un film su di lui, o che qualcuno ritraesse la sua somiglianza. Nella biografia scritta da Tim Satchell, Astaire: The Definitive Biography, si dice che c’è una clausola nel suo testamento che non può essere ritratto nei film. Non è chiaro come il film si sottrarrà ai desideri di Astaire e della sua famiglia. Vi terremo informati per i prossimi aggiornamenti

Commenti