The Social Network – la storia di Facebook e Zuckerberg diventa un film

"The Social Network" racconta la storia di Mark Zuckerberg e la genesi di Facebook con un andazzo da sit-com. Ecco perché lo consigliamo.

0
981

“The Social Network” è un film biografico e commedia di David Fincher, incentrato sulla genesi di Facebook da parte dell’ormai celebre Mark Zuckerberg. Il cast include: Jesse Elsenberg, Andrew Garfield, Justin Timberlake, Armie Hammer, Max Minghella. Pubblicato nel 2010, il film si incentra su fatti realmente accaduti sia per quanto riguarda l’effettiva creazione del Social Network che per le battaglie legali che ne sono conseguite.

TRAMA: Dopo aver creato Facebook, Mark Zuckerberg è nel pieno di una battaglia legale con alcune persone che sostengono di possedere la paternità dell’idea. L’occasione permette di ripercorrere l’intero processo che ha portato alla nascita del celebre sito, iniziando con un disastroso appuntamento con un’ex fidanzata…

Recensione di The Social Network

Con una narrazione oggettiva che mostra luci e ombre di ognuno, “The Social Network” sceglie di narrare fatti veri costruendo un’atmosfera da sit-com: siamo negli anni del boom di “The Big Bang Theory”, sit-com con protagonista il più nerd dei nerd, ed è difficile non pensare che la serie TV abbia ispirato le dinamiche di questo film. Fino a ben oltre metà opera, infatti, in scena abbiamo sempre un continuo battibeccare fra personalità molto ben definite che divertono e riempiono la scena mentre raccontano la storia di Facebook: una scelta narrativa insolita per un film biografico ma che funziona proprio perché i protagonisti sono ragazzi in età da college e non cinquantenni, e che rende abbastanza leggero il ritmo. In questo aiutano molto degli attori bravissimi nel calarsi nei proprio ruoli, ed il gioco è fatto: il film funziona nel modo più assoluto.

Il regista, dal canto suo, fa un lavoro sublime nel raccontare la storia: non solo il ritmo è perfetto ma notiamo un’abilita paurosa con la cinepresa in molte scene, soprattutto quella della gara di canottaggio. Ottima anche la sceneggiatura, che capisce perfettamente quanto è il momento di smetterla con la sit-com e di fare sul serio: a partire da una tagliente risposta di Zuckerberg che mette al suo posto ogni rivale in affari, il film diventa una celebrazione dei giochi di potere, delle grandi idee ed al coraggio da cui è nato ogni marchio, e lancia in continuazione il monito di non svendere le proprie idee al miglior offerente – basti pensare all’aneddoto su Victoria’s Secret. Ê infine doveroso sottolineare la genialità con cui il ruolo di colui che ha messo in ginocchio l’industria musicale sia stato affidato proprio al celebre cantante Justin Timberlake, anche lui perfettamente dentro al personaggio che deve interpretare.

Di seguito il trailer. “The Social Network”. Il film è disponibile in streaming sulle piattaforme Rauken TV, Amazon Prime Video, Chili, Tim Vision, iTunes, Google Play, YouTube.

Commenti