Star Wars: cameo postumo di Carrie Fischer

0
1411
Star Wars: cameo postumo di Carrie Fischer

Alcune delle star di Star Wars: L’ascesa di Skywalker stanno lodando il cameo postumo dell’attrice Carrie Fisher .

Carrie Fisher di nuovo al cinema

Fisher, che ha dato vita al ruolo iconico della Principessa Leia Organa nella trilogia originale di Star Wars, è deceduta a dicembre 2016 all’età di 60 anni. Il regista JJ Abrams è riuscito a utilizzare filmati inutilizzati di Star Wars: The Force Awakens del 2015 per riportare Leia sullo schermo.

Grant rivelò di conoscere Fisher da un po ‘di tempo, affermando: “Ho conosciuto Carrie quando stavo facendo LA Story qui con Steve Martin nel 1990 e siamo diventati amici. La sua presenza nel progetto finale, in questo film o attraverso filmati non utilizzati, è stata molto emozionante da vedere” ha continuato. “È stato fatto senza problemi. Non vi accorgerete che non è stato girato appositamente per questo film” ha detto, aggiungendo che il modo in cui è stata introdotta nella storia è stato “geniale”.

Naomi Ackie

Naomi Ackie, l’attrice di 27 anni che interpreta Jannah in The Rise of Skywalker, non ha mai avuto la possibilità di incontrare Fisher. “Non ho mai avuto la possibilità di incontrarla personalmente, ma mi sento davvero come se avessi potuto conoscere un suo lato – osservandolo – che la gente potrebbe non aver visto”, ha detto Ackie.

Il regista JJ Abrams ha anche rivelato in una nuova intervista perché ha deciso di utilizzare vecchi filmati per mettere Fisher nel film.

“Non potremmo raccontare una storia senza Leia”, ha detto Abrams dell’iconica principessa di Fisher trasformata in generale. “Non siamo riusciti a trovare un modo in cui la saga finisca e Leia non sia presente.”

Poco dopo la morte di Fisher, Disney e LucasFilm hanno abbattuto le voci secondo cui la produzione stava cercando di ridisegnare il ruolo iconico o utilizzare la tecnologia digitale, scegliendo di utilizzare i filmati precedenti di The Force Awakens nel 2015.

‘Quindi è tutto Carrie quando la vedi esibirsi in questo film. Il bello è che è lei “, ha aggiunto Abrams.

Altri film di Star Wars

I film di Star Wars ancora senza titolo scenderanno il 16 dicembre 2022, il 20 dicembre 2024 e il 18 dicembre 2026. Inizialmente i film sarebbero stati realizzati dagli showrunner di Game Of Thrones David Benioff e DB Weiss. Tuttavia, ora sono impegnati a lavorare su progetti Netflix e si sono ritirati. Kathleen Kennedy, presidente di Lucasfilm, non ha ancora detto chi li sostituirà, ma ha condiviso che il regista del primo film verrà rivelato a gennaio.

Se ciò non bastasse, il regista di The Last Jedi Rian Johnson è a capo di una nuovissima trilogia di Star Wars.

Conterrà “nuovi personaggi da un angolo della galassia che la tradizione di Star Wars non ha mai esplorato prima”.

Commenti