Spider-Man No Way Home: tutte le novità del nuovo trailer

La Sony ha rilasciato il secondo trailer del terzo capitolo della saga incentrata su Peter Parker che arriverà nei cinema italiani il 15 Dicembre

0
323
Spider-Man No

Nella notte italiana è stato rilasciato il secondo trailer di quello che, a mani basse, può essere definito come il film più atteso dell’anno. Spider-Man: No Way Home si sta imponendo sempre di più come un fenomeno di massa e l’esaltazione generale provocata dal final trailer ne è l’ennesima conferma. Dopo i rumors circolati negli ultimi mesi, le immagini rilasciate questa notte riescono a farci disegnare un quadro più chiaro e completo della situazione. Tra villain, cameo non ancora ufficializzati e Spider-Verse, il terzo capitolo della saga dell’ Uomo Ragno dell’ MCU si prospetta essere un vero e proprio spettacolo. La portata mediatica dell’evento potrebbe portare, nonostante la complicata situazione sanitaria che stiamo vivendo, a risultati impressionati al botteghino.

Spider-Man No Way Home: arriva lo Spider-Verse?

Sin dalle prime immagini del trailer ci viene mostrata la complicata situazione vissuta da Peter. Dopo il disvelamento della sua identità da parte di Mysterio si troverà costretto a dover affrontare non solo l’ opinione pubblica ma anche le proprie insicurezze. L’incantesimo andato male di Strange diventerà solo un modo per mettere Peter davanti alle sue responsabilità e paure. La posta in gioco è alta e composta, a quanto pare, da villain provenienti da altri universi.

La presenza di Goblin, Dr. Octopus, Lizard, l’ Uomo Sabbia ed Electro, conferma solo come i due universi in questione siano quelli delle precedenti incarnazioni del personaggio, arrivate al cinema dal 2002 al 2014. I continui riferimenti a quelle realtà rendono quasi scontata la presenza degli Spider-Man di Tobey Maguire ed Andrew Garfield. Nonostante non siano mostrati nel trailer, il loro arrivo pare quasi scontato. Preservare il mistero, a questo punto, sembra solo un modo per conservare l’ interesse e spingere ancor di più la gente in sala.

Quanto è alta la posta in gioco?

Spider-Man No

Sembra che in Spider-Man: No Way Home, Peter sarà costretto ad accettare la possibilità di perdere ciò che ama. Sin dalle prime immagini la pellicola sembra avere un impianto molto più drammatico e dark rispetto a ciò a cui lo Spider-Man di Tom Holland ci ha abituato. Sembra che Peter Parker, in questo terzo capitolo, arrivi finalmente al momento della sua definitiva maturazione. Gli altissimi rischi lo obbligheranno a fare una scelta? Il Multiverso sembra essere un ottimo modo per ridare giustizia a personaggi che nel corso degli anni sono stati bistrattati. Un esempio è sicuramente l’ Electro di Jamie Foxx, che nel trailer vediamo in una veste completamente inedita. Costume nuovo che richiama, in maniera molto particolare la tuta originale del personaggio. No Way Home sarà un modo per approfondire anche questi villain non particolarmente amati? A quanto pare si.

L’ incognita Daredevil

Un mistero che ancora avvolge Spider-Man: No Way Home riguarda un possibile cameo di Matt Murdock aka Daredevil nella pellicola. Nonostante i tantissimi rumor circolati nell’ ultima anno, non è ancora stata accertata la presenza del personaggio nella pellicola. Ritornerà a vestire i panni dell’eroe di Hell’s Kitchen sarà Charlie Cox, protagonista della serie attualmente disponibili su Netflix. La situazione descritta all’ interno del trailer lascerebbe campo libero per l’ introduzione del personaggio, soprattutto nelle vesti civili di avvocato. Nel mondo dei fumetti Il diavolo di Hell’s Kitchen e Spider-Man si trovano molto spesso a collaborare. Non sarebbe strano vedere una cosa del genere sul grande schermo anche se solo per pochi minuti e in abiti borghesi.


No Way Home: lo Spider- Man di Holland arriva alla prova di maturità?


Spider-Man No Way Home: quando vederlo?

Spider-Man: No Way Home arriverà nelle sale italiane il 15 Dicembre.

Commenti