She Will: di Charlotte Colbert in anteprima a Locarno

0
334
She Will (2021)

Alfonso Cuarón ne è già un fan, parliamo del primo lungometraggio di Charlotte Colbert “She Will”, e impressionerà senza dubbio il pubblico che lo visionerà in anteprima al Festival di Locarno questa settimana.

Di cosa parla “She Will”?

Un horror psicologico, il film è interpretato da Alice Krige (“Star Trek: Primo contatto”) nei panni di Veronica, una paziente con doppia mastectomia in cerca di tregua in un rifugio di guarigione rurale scozzese che presto si ritrova in grado di vendicarsi attraverso i suoi sogni.

She Will: Il cast

Krige è affiancato sullo schermo da Kota Eberhardt (“X-Men: Dark Phoenix”), Malcolm McDowell (“Bombshell”) e Rupert Everett (“Il matrimonio del mio migliore amico”).

Alfonso Cuarón

Il film si inserisce nella tradizione dei grandi film horror psicologici”, ha detto Cuarón del lavoro. “Le immagini, il simbolismo e gli strati all’interno della storia trasmettono lentamente un’estasi metafisica che lascia interrogativi molto tempo dopo che il film è finito. Charlotte Colbert ha realizzato un debutto potente”.

Produzione

“She Will” è stato prodotto da Jessica Malik e Bob Last e produttori esecutivi di Edward R. Pressman, Sam Pressman, Ed Clarke, Sam Cryer, Hannah Leader, Thorsten Schumacher e Sara Woodhatch. La società di vendita di Schumacher, Rocket Science, si occupa delle vendite globali.


Locarno 74: Piazza Grande apre Beckett, di Ferdinando Cito Filomarino


Commenti