SANTI FRANCESI finalisti a Sanremo Giovani 2023 e on air dall’1 dicembre

0
352

SANTI FRANCESI finalisti a Sanremo Giovani 2023. Li vedremo direttamente sul palco di Rai1 il 19 dicembre in prima serata dal Teatro del Casinò di Sanremo. In questa occasione si conosceranno i nomi dei tre artisti vincitori di Sanremo Giovani che gareggeranno tra i Big in gara alla 74ª edizione del Festival di Sanremo del 2024. Santi Francesi dall’1 dicembre saranno in radio e in digitale con il brano in gara “Occhi tristi”. Andiamo a scoprire qualcosa in più.

SANTI FRANCESI a Sanremo Giovani 2023

SANTI FRANCESI finalisti a Sanremo Giovani 2023 con “Occhi tristi”, firmato da Alessandro De Santis e Cecilia Del Bono per il testo, e la musica è di Antonio Filippelli e Mario Francese.

Li vedremo in gara con altri undici artisti selezionati e soltanto tre saranno scelti per entrare a far parte dei Big che si esibiranno sul palco dell’Ariston nella settimana del Festival di Sanremo 2024, dal 6 febbraio al 10 febbraio 2024.

All’anagrafe Alessandro De Santis, che diventa Santi, e Mario Francese, che diventa Francesi. Ed ecco il duo che vince la sedicesima stagione di X Factor Italia 2022. Cantante e chitarrista il primo e corista, tastierista e bassista il secondo.

Nel 2019 pubblicano il loro primo album dal titolo “Tutti Manifesti” dopo aver fondato insieme a Davide Buono il gruppo The Jab, conoscendosi già sui banchi di scuola. Con questa iniziale formazione partecipano nel 2017 alla trasmissione Amici. Saranno eliminati prima del serale. Successivamente diventano il duo attuale.

Il regolamento di Sanremo 2023


SANTI FRANCESI accedono alla finale di Sanremo Giovani 2023 del 19 dicembre insieme a:

  • bnkr44, col brano “Effetti speciali”
  • CLARA, con “Boulevard”
  • GrenBaud, con “M’ama”
  • Jacopo Sol, con “Cose che non sai”
  • Lor3n, con “Fiore d’inverno”
  • Tancredi, con “Perle”
  • Vale LP, con “Stronza”
  • Dipinto, con “Criminali”
  • Fellow, con “Alieno”
  • Nausica, con “Favole”
  • Omini, con “Mare Forza 9oi”.

Questi ultimi quattro artisti accedono a Sanremo Giovani perché provengono dal contest Area Sanremo, dove sono stati selezionati.

Il regolamento di Sanremo Giovani 2023 prevede che tutti e dodici i finalisti si affronteranno il 19 dicembre. Di età compresa tra i 16 e i 29 anni, i tre vincitori di Sanremo Giovani 2023 accedono al Festival di Sanremo 2024 non più col brano vincitore di Sanremo Giovani. Ma sarà presentato un brano nuovo per il palco dell’Ariston.

Quest’anno i finalisti di Sanremo Giovani sono stati selezionati dalla Commissione musicale Rai, presieduta dal direttore artistico Amadeus, e composta dalla vicedirettrice Prime Time, Federica Lentini, dal maestro Leonardo De Amicis e dall’autore Massimo Martelli. Per Sanremo Giovani e per Area Sanremo in tutto sono stati ascoltati e valutati ben 1.323 brani.

Chi sono SANTI FRANCESI?

SANTI FRANCESI, che partecipano alla finale si Sanremo Giovani 2023, si definiscono un duo hard-pop. Originari di Ivrea, nello specifico Alessandro De Santis è voce, chitarra, ukulele e Mario Francese producer, tastiere, synthesizer e basso.

Nel 2019 hanno pubblicato l’album “Tutti Manifesti” che è stato autoprodotto e ha superato i 2.5 milioni di stream su Spotify.

L’anno dopo partecipano a Spaghetti Unplugged, un format che vede esibirsi vari artisti, e collaborano con DADE al brano “Giovani Favolosi”, singolo con il quale hanno vinto l’edizione di Musicultura nel 2021. Nel luglio seguente, vengono invitati ad esibirsi in occasione del Giffoni Film Festival.

Successivamente, nel 2022 firmano un contratto di distribuzione con ADA Music Italy (Warner Music Italia) e il 25 marzo pubblicano il singolo “Signorino”, prodotto da DADE con la collaborazione di Rodrigo D’Erasmo agli archi). Il 6 maggio esce il brano “Buttami Giù” coprodotto insieme a heysimo e lo presentano live in apertura ai Fast Animals and Slow Kids al Fabrique di Milano la sera stessa. Sempre nella primavera 2022, viene pubblicata su Netflix la terza stagione della fortunata serie “Summertime”, nella cui colonna sonora viene inserito il loro brano “Giovani Favolosi”. A luglio 2022 vengono invitati ad esibirsi al Ferrara Summer Festival, dove aprono il live di Madame e Blanco. L’anno termina, appunto, con la vittoria di X Factor Italia e la release dell’EP “in fieri”, portato in scena nel 2023 nel loro primo tour nei club.

L’estate 2023 porta la pubblicazione del nuovo singolo “La Noia” e li vede in giro nei festival. Successivamente la pubblicazione di “Noia Meraviglia” diventa un progetto che mette insieme immagini e parole, insieme al fotografo Simone Biavati, in cui hanno voluto raccontare cosa può contenere un momento di noia.

E’ di ottobre una personale versione, prodotta da DADE, di “Sere Nere” di Tiziano Ferro per la colonna sonora dell’opera prima di Gianluca Santoni “Io e il Secco”, presentata in anteprima al Festival del Cinema di Roma, nella sezione Alice Nella Città.

Recentemente, l’11 novembre, si esibiscono al Grand Opening del Nitto ATP FINALS 2023 a Torino, in qualità di eccellenze della Regione Piemonte.

“Occhi tristi” di SANTI FRANCESI alla finale di Sanremo Giovani

E’ la volontà di fare una promessa. Alzare la testa e guardare avanti, come un fiore che piega il proprio stelo per puntare al sole. Metafora della fiducia verso il futuro, quando il presente appare buio. È la descrizione di un rapporto in cui le paure e le insicurezze fanno a botte con l’esigenza reciproca di dedicarsi tutto l’universo, abbandonarsi l’un l’altro e dissolversi, lontano da tutto. ‘Svanire è dunque la ventura delle venture’ (E. Montale).

Il testo di “Occhi tristi” di SANTI FRANCESI a Sanremo Giovani 2023

Ho capito l’inverno, ho
dormendoti addosso, ho
basterà un tuo sguardo e salterò
di testa nel vuoto
io non voglio più scappare
come fanno le persone
e vivere per una volta
ah ah ah
come un animale strano
e come porterò quel fiore che ti piace
sarebbe bello disegnare la tua voce
e come un pazzo morire di fame
guardando il tuo volto

Dormirò in un’altra città
tornerò spaccato a metà
ridi anche se so che fai finta
e aspettiamo domani
oh oh oh oh oh
mi odi anche se so che fai finta
ci vediamo domani per chiederci scusa

Ti ricordi ieri notte
non riuscivi a respirare
ho cercato troppe scuse
preso botte da chiunque
ma continuerò a gridare
tremano le mani all’hotel, eh
vorrei soltanto disegnare la tua voce
sarebbe simile a quel fiore che ti piace
e come un pazzo celebrarti sottovoce
finirò le fiamme
come le streghe e le persone stanche

Dormirò in un’altra città
tornerò spaccato a metà
ridi anche se so che fai finta
e aspettiamo domani
oh oh oh oh oh
mi odi anche se so che fai finta
ci vediamo domani per chiederci scusa

Le cose che scrivo
il vestito più nero
la mente che parte
la nausea di giorno
mi sveglio allo specchio
capisco che noi siamo gli occhi più tristi del mondo

Dormirò in un’altra città
tornerò spaccato a metà
ridi anche se so che fai finta
e aspettiamo domani
oh oh oh oh oh
mi odi anche se so che fai finta
ci vediamo domani per chiederci scusa.

Si tratta di una canzone che racconta l’amore che attrae e respinge i protagonisti della storia. Nonostante gli allontanamenti, prevalgono le emozioni positive. Lo stato d’animo è quello di un legame che non può spezzarsi perché troppo forte e intenso.

“Occhi verdi”, il nuovo singolo di SANTI FRANCESI che sarà in gara a Sanremo Giovani 2023, uscirà in radio e in digitale da venerdì 1 dicembre.

Da ieri 27 novembre 2023 è possibile attivare il pre-save e pre-add al link http://epic.lnk.to/OcchiTristi , dove sarà possibile presalvarlo e preaggiungerlo attraverso i canali di Spotify, Amazon Music e Apple Music, aspettando di ascoltare e vedere SANTI FRANCESI dal Teatro del Casinò di Sanremo a Sanremo Giovani 2023.

https://spettacolo.periodicodaily.com/ospiti-e-cantanti-a-sanremo-2024/

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here