Raya e l’ultimo Drago: un successo al botteghino di New York

0
849
Raya e l'ultimo drago
Raya e l'ultimo drago

Raya e l’ultimo Drago. Le sale cinematografiche di New York City hanno accolto gli spettatori per la prima volta in quasi un anno questo fine settimana. Eppure alcune nuove uscite di alto profilo hanno ancora difficoltà a vendere i biglietti, segno che una rinascita del botteghino potrebbe non essere nelle carte per alcuni mesi.

Il successo di “Raya e l’ultimo Drago”

“Raya e l’ultimo Drago” della Disney, un’avventura fantasy animata al computer, è arrivata a 8,6 milioni di dollari da 2.045 schermi. Ciò non è riuscito a eguagliare l’impressionante (per una pandemia) debutto di “Tom & Jerry”, che ha guadagnato $ 14,1 milioni lo scorso fine settimana, fornendo un raggio di speranza al settore fieristico a lungo sofferente”.

Disney Plus

 “Raya e l’ultimo Drago”, è stato reso disponibile anche agli abbonati Disney Plus per una tariffa di $ 30, un metodo che la società aveva precedentemente implementato con “Mulan”. Sebbene fosse una frazione di quello che un film per famiglie con un budget elevato avrebbe realizzato in epoca pre-COVID, “Raya” ha guadagnato abbastanza per conquistare il primo posto nelle classifiche nazionali al botteghino.

“Raya” al botteghino

A livello globale, “Raya” ha guadagnato 26 milioni di dollari con Cina e Russia, fornendo i contributi maggiori con 8,4 milioni di dollari e 2,8 milioni di dollari, rispettivamente. I lungometraggi animati tendono a costare sostanzialmente più di $ 100 milioni per la produzione: è un segno di quanto il mondo della distribuzione teatrale sia diventato distorta che una grande uscita Disney non riuscirebbe a incassare $ 10 milioni al botteghino nel suo weekend di apertura.


Raya e l’ultimo Drago: ecco il nuovo trailer


Commenti