Ray Liotta: e morto nel sonno la star di “Quei bravi ragazzi”

0
252
Ray Liotta

Ray Liotta è morto a 67 anni. Lo confermano i media americani. L’attore di ‘Quei bravi ragazzi’ sarebbe deceduto nel sonno mentre si trovava nella Repubblica Dominicana.

Come è morto Ray Liotta?

Deadline riporta che Liotta sarebbe morto nel sonno nella Repubblica Dominicana, dove stava girando il film Dangerous Waters. Liotta Liotta lascia una figlia, Karsen, ed era prossimo alle nozze con Jacy Nittolo.

I lavori recenti

Liotta era in grande ascesa. I recenti successi includevano The Many Saints of Newark, Marriage Story – per il quale ha condiviso un Indie Spirit Award 2020 per il suo ensemble, e No Sudden Move. Ha terminato Cocaine Bear, diretto da Elizabeth Banks, e avrebbe dovuto recitare nel film della Working Title The Substance al fianco di Demi Moore e Margaret Qualley.

I premi

Liotta ha vinto un Primetime Emmy nel 2005 per il suo periodo come ospite in ER ed è stato due volte candidato al SAG Award per la miniserie del 2015 Texas Rising e il telefilm del 1998 The Rat Pack, in cui ha recitato nel ruolo di Frank Sinatra al fianco di Don Cheadle, Joe Mantegna e Angus Macfayden.

La carriera

Ray, ha recitato nel film diretto da Jonathan Demme Something Wild (1987) e ha ottenuto una nomination ai Golden Globe, e poi ha interpretato la superstar bandita dei Chicago White Sox Shoeless Joe Jackson al fianco di KEvin Costner e James Earl Jones in Field of Dreams del 1988. Ha poi seguito rapidamente il ruolo del gangster Henry Hill in Quei bravi ragazzi di Scorsese, al fianco di Robert De Niro e Joe Pesci in quello che sarebbe stato il ruolo decisivo della sua carriera.

Our Family Honor

Liotta ha continuato a interpretare un poliziotto nel dramma della ABC della metà degli anni ’80 Our Family Honor prima di ottenere il suo primo ruolo in un grande film come Ray Sinclair nella commedia romantica Something Wild, con Melanie Griffith e Jeff Daniels. Ha poi recitato con Tom Hulce nel film drammatico del 1988 Dominick and Eugene.

Ray Liotta

Ray Liotta è nato il 18 dicembre 1954 a Newark, nel New Jersey, negli Stati Uniti. Ray ha anche una sorella adottiva di nome Linda Liotta. Sapendo di essere stato adottato fin dalla sua infanzia, Ray rintracciò i suoi genitori biologici alla fine degli anni 2000. Ha frequentato la Union High School da dove si è laureato nel 1973. Dopo di che è andato all’Università di Miami, dove si è laureato in Belle Arti. Durante gli anni del college, ha preso parte a musical e spettacoli tenuti.

Gli inizi

Ray Liotta ha lavorato per la prima volta come barista nei teatri Shubert dopo essersi trasferito a New York City. Lì incontrò un agente dopo sei mesi di lavoro. Ha ottenuto per la prima volta il ruolo nella soap opera Another World per quasi quattro anni. Ha quindi provato la sua mano sui film e ha debuttato sul grande schermo dal film chiamato La signora solitaria . Ma il suo ruolo principale è venuto fuori Qualcosa di selvaggio che gli è valso anche una nomination al Golden Globe.

Commenti