Natale: otto canzoni alternative

0
2050
Natale: otto canzoni alternative

Natale è appena finito, ma voi avete già la nostalgia? Ecco otto canzoni alternative a tema natalizio!

8. Tom Waits – Christmas Card From A Hooker In Minneapolis

Questo piccolo numero jazz offre esattamente ciò che suggerisce: canta le speranze e i lamenti di una prostituta incosciente di Minneapolis che raggiunge un vecchio amico sotto forma di una lettera scritta a penna.

Non è esattamente la colonna sonora ideale per lo scambio di regali sotto il bagliore caldo dell’albero di Natale scintillante e scintillante, ma ehi, non è proprio quello che stiamo cercando oggi, vero?

7. Reuben – Christmas Is Awesome

Benvenuti dal freddo dei ragazzi di Reuben: aspettatevi un inno distorto e sintonizzato.

6. Korn – Jingle Balls

Onestamente, spero davvero che questa particolare interpretazione del classico natalizio si trovi sulla playlist di qualcuno tra i soliti Top 40. Ascoltatela, non ve ne pentirete!

5. Mick Flannery – Christmas Past

Se vi piace la musica irlandese, Mick Flannery è quello che fa per voi. E’ spesso paragonato a artisti del calibro di Tom Waits per i suoi aspri stili vocali e testi narrativi. Aggiungi il più tenero contrappunto del sussurro angelico di Lisa Hannigan per un tocco di armonie ossessionanti e BOOM!

4. Joni Mitchell – River

Adatto anche per il pianto post-rottura, questo brano è senza tempo. Detto questo, alcuni di noi hanno bisogno di suoni così meravigliosi e testi suggestivi per incoraggiare il singhiozzo di tanto in tanto necessario. La musica può spesso permetterci di essere veramente onesti con noi stessi e offrire un sollievo tanto necessario da una lotta che non deve essere così dura.

3. Leonard Cohen – Famous Blue Raincoat

“Sono le quattro del mattino – la fine di dicembre. Ora ti scrivo solo per vedere se stai meglio.”

Leonard Cohen apre questo piccolo capolavoro cupo nello stile di una lettera d’amore dei suoi giorni di vita nel famigerato Chelsea Hotel, è sicuramente basato sul mese potenzialmente solitario di amanti e avventurieri.

2. Chris De Burgh – A Spaceman Came Travelling

Okay, quindi hai probabilmente sentito questa canzone molte volte prima, ma sul serio, è fondamentalmente solo la storia del Natale con un tocco di fantascienza.

1. The Pogues – Fairytale Of New York

Fate quello che volete essere felici questo Natale. Le “fiabe” che spesso ostentiamo all’esterno raramente riflettono come ci sentiamo realmente dentro di noi di giorno in giorno. Quindi sii gentile, non solo con gli altri, ma anche con te stesso e con chiunque abbia voglia di festeggiare in questo periodo dell’anno.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here