Kanye West: Netflix ha comprato il documentario sul repper

0
175
Kanye West

Esiste un documentario su Kanye West che è in lavorazione da oltre 20 anni. I suoi amici e collaboratori storici Clarence “Coodie” Simmons e Chike Ozah, il duo noto come Coodie e Chike, lo filmano dai suoi primi giorni a Chicago. Negli anni hanno accumulato un materiale inedito immenso e spettacolare che ha attraversato tutte le fasi del rapper.

Cosa mostrerà il documentario su Kanye West?

Un documentario in più parti con home video mai visti prima e altri rari filmati di Kanye West arriverà su Netflix nel 2021 tramite due video musicali e registi che raccontano la vita e il lavoro dell’imprenditore miliardario diventato artista 20 anni.

Coodie e Chike

Clarence “Coodie” Simmons e Chike Ozah, lo filmano dai suoi primi giorni a Chicago. Negli anni hanno accumulato un materiale inedito immenso e spettacolare che ha attraversato tutte le fasi del rapper. I due sono anche degli autori e dei registi, hanno co-diretto il video di Through the Wire e la terza versione di Jesus Walks. Inoltre hanno già firmato due documentari: Benji, il film 30 per 30 del 2012 di ESPN e A Kid From Coney Island, il racconto della vita di Stephon Marbury.

Il progetto

Fonti che hanno familiarità con il progetto affermano che il servizio di streaming ha acquisito l’ancora intitolato progetto da TIME Studios e Clarence “Coodie” Simmons e Chike Ozah, che hanno diretto due dei primi video di West, “Through the Wire” e la terza versione di “Jesus Walks”. (In un’intervista del 2014 con Billboard, Simmons ha detto che West ha chiesto loro di fare un altro tentativo nell’interpretare la canzone perché, ha detto, le prime due versioni, dirette da altri registi, “non hanno l’anima e il sentimento che voglio”).

Commenti