Jordi: i Maroon 5 annunciano nuovo album

0
1935
Jordi, la copertina

Un tributo a un amico e un possibile ritorno alle origini. Ecco il prossimo lavoro dei Maroon 5 con Jordi, album in arrivo quest’estate.

Jordi: che piano hanno i Maroon 5?

C’è bisogno di un album dei Maroon 5 nel 2021? A quanto pare sì, perché il gruppo di Adam Levine ha appena annunciato il loro settimo album. Si chiamerà Jordi e vedrà la luce quest’estate. E nonostante il ridotto interesse di fanbase per il gruppo di Adam Levine, si potrebbe rivelare per una volta una gradita sorpresa. 

Il primo elemento degno di nota di Jordi è la copertina, un’opera artistica e ben diversa dalle ultime cover della band. Un prato fiorito pastello, rosa e viola, senza volti umani e segni di civiltà. E senza dubbio un segno di svolta buona. L’immagine astratta rappresenta anzi due dei loro momenti più alti della carriera. Astratta era la copertina di Songs About Jane, il loro ancora apprezzato album di debutto. Astratta era anche quella di Overexposed, il loro album di maggior successo recente, dal quale sono state rilasciate hit come Payphone, One More Night e Daylight.

Un ritorno alle origini, al pop-rock leggero e intrigante, potrebbe dunque rivelarsi una benedizione per il gruppo, in preda da anni di un notevole slump creativo e critico. Culminato, quest’ultimo, in una performance all’Halftime Show del Superbowl disprezzata dalla critica e dal pubblico. Il compito di Jordi è dunque quello di risollevare la reputazione della band, magari con l’aiuto del trend retro corrente, e riportarla agli antichi splendori. 

Un tributo a un amico

Ma la scelta dell’arte e della struttura del disegno hanno anche un significato. Il nome “Jordi” è un tributo al manager Jordan Feldstein, venuto a mancare nel 2017 per un attacco cardiaco. Feldstein è da anni un fedele collaboratore di Adam Levine & compagni, oltre ad aver curato la carriera di artisti come Meghan Trainor, Elle King e Miguel. Era inoltre il fratello degli attori Jonah Hill e Beenie Feldstein. I Maroon 5 erano da anni molto vicini al manager, e già una volta gli hanno rivolto un tributo affettuoso. Alla fine del video musicale di Memories è infatti possibile leggere le parole “for Jordi”. “Lo amavo come un fratello”, ha dichiarato Levine in un’intervista dopo la tragedia. Memories non sarà tuttavia presente nell’album: sarà possibile invece trovarvi i singoli recenti, Nobody’s Love e Beautiful Strangers con Megan Thee Stallion. 

Sarà possibile acquistare Jordi l’11 giugno 2021.

Qui per seguire i Maroon 5 su Instagram

Qui per altri articoli a tema Maroon 5

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here